Tag "Quirinale"

Back to homepage

Se ritorna la realtà

E’ un’altra, diversa, cultura politica rispetto a quella renziana. E Mattarella ci ha risparmiati dall’overdose della propaganda

Read More

Il nuovo stile di Mattarella la politica della voce bassa “Sarò un arbitro imparziale”

I richiami alle riforme, alla Resistenza e alla crisi economica Gli applausi bipartisan, anche dal M5S. In tribuna la famiglia

Read More

Ore 10. Comincia il settennato

Sergio Mattarella giura oggi alle 10 a Montecitorio davanti alle Camere riunite, assumendo così le funzioni di capo dello Stato

Read More

Il faro ideale del presidente Mat­ta­rella

Antimafia. Su questo fronte attendono Mattarella quanti hanno a cuore le sorti della democrazia e non credo che li deluderà

Read More

Mattarella sfonda il quorum ecco il nuovo Presidente “Penso a chi è in difficoltà” poi va alle Fosse Ardeatine

La strategia di Renzi blinda il Pd, piega l’Ncd e sbaraglia Forza Italia: sfiorata la soglia dei due terzi. Al Colle un alfiere del cattolicesimo democratico, che detta subito la sua priorità “Sono le speranze dei nostri concittadini”

Read More

L’attesa e i preparativi al Quirinale Per il nuovo inquilino la partita dello staff

L’insediamento potrebbe essere martedì. Poi la scelta dei consiglieri di fiducia

Read More

La figura di Mattarella e la democrazia ferita

Sergio Mattarella. Se il giudice costituzionale salirà al Quirinale, più difficile proseguire nella manomissione della Carta e nello sfregio della democrazia. Ma l’abile mossa di Renzi non cancella il segno reazionario di un governo Nazareno

Read More

IL FANTASMA DEI FRATELLI MURATORI

Le personalità molto importanti fin dai tempi dello scandalo P2 non sono iscritte a logge nazionali, ma a super-logge sovranazionali assai esclusive le Ur-Lodges

Read More

La trattativa attorno a tre nomi E le tensioni con Berlusconi

Nel gioco dei veti incrociati la trattativa sul Quirinale si arena. Il premier dovrà cercare di uscire oggi dalle difficoltà: decisivi saranno gli incontri con Bersani stamattina e con Berlusconi a pranzo

Read More

I fantasmi del Quirinale

Democrack. Tensione alle stelle nel Pd. Fassina accusa Renzi: «È il capo dei 101, lo sanno tutti». Rissa nel partito. Guerini: sciocchezze. Ma l’ex portavoce di Prodi: c’erano alcuni renziani

Read More

Quirinale, il falso movimento dei leader

Vista Colle. Renzi, Berlusconi e Grillo fanno pretattica. Si entrerà nel vivo solo dopo l’approvazione dell’Italicum al senato, giovedì

Read More

Qui­ri­nale, per chi gioca l’arbitro? 0

La partita del Colle. Fassina con Bersani: «Si vada oltre il Nazareno, ma se Renzi dà per perse le prime votazioni non gli interessa una convergenza ampia». Berlusconi vuole prima di tutto l’agibilità politica, ma teme il trappolone del premier

Read More

Il presidente che sussurrava alla crisi 0

Giorgio Napolitano. Anni difficili, dal crollo delle coalizioni alla fine del bipolarismo, dalle leggi ad personam di Berlusconi allo statista di Rignano. Dopo di lui il parlamentarismo è più debole

Read More

Il primo giorno di Grasso: grande responsabilità

Il supplente raggiunge a piedi palazzo Giustiniani. Il saluto al Senato: «A qualcuno non mancherò»

Read More

Addio al re, viva il re

Da oggi Giorgio Napolitano sarà l’ex capo dello Stato. Il prossimo «sarà un arbitro, non un giocatore», dice Renzi. Ma 9 anni difficilmente potranno essere messi tra parentesi, a meno di spogliare il presidente di quasi tutti i suoi poteri

Read More

Quale presidente della Repubblica sulle macerie del lavoro

Il 2014 si è con­cluso con l’ultimo strappo. I decreti attua­tivi della «riforma» del mer­cato del lavoro ne hanno accresciuto l’impatto distrut­tivo

Read More

Draghi: non voglio essere un politico

Il presidente della Bce si chiama fuori dalla corsa per il Colle: il mio mandato durerà fino al 2019 Il premier punta a un’intesa ampia. Ma c’è il timore su 140 potenziali franchi tiratori, tra cui 80 pd

Read More

Napo­li­tano, il bilancio è una speranza. La stessa

Pochi giorni e la scrivania del Quirinale sarà vuota. Giorgio Napolitano si rende conto che la sua successione metterà alla prova il governo. E che le condizioni di sicurezza per il paese e per le istituzioni, ora che lascia, non sono molto diverse da quando raddoppiò

Read More

Napo­li­tano fa partire la corsa 0

«Dimissioni imminenti», a gennaio. Renzi vuole anticiparle, votando riforme e Italicum in 20 giorni prima che il parlamento cominci a votare il successore. Per ottenere il via libera di Berlusconi è disponibile a rinviare l’entrata in vigore dell’Italicum al 2017

Read More