Tag "sussidio condizionato"

Back to homepage

Precari a mezzo di precari, il rompicapo dei «navigator» di Di Maio

«Reddito di cittadinanza». 654 precari per formare 6.000 co.co.co. Il 13 febbraio presidio sotto Anpal servizi

Read More

I paradossi del “reddito” 5Stelle: precari cercheranno lavoro ad altri precari

Saranno assunti con contratti co.co.co dall’Anpal e cercheranno, insieme ad altri 654 precari già operativi, di operare in attesa che i centri per l’impiego saranno pronti

Read More

Chiara Saraceno: «I poveri non sono fannulloni da pungolare, non è un reddito di cittadinanza»

Intervista. La sociologa: «Contro i poveri è usato un linguaggio indecente. Non sono fannulloni che stanno sul divano da pungolare. Sono persone che hanno diritti fondamentali».

Read More

Varato il «Reddito di cittadinanza» 5Stelle, ora lavoratori e poveri sotto controllo

Primi passi da aprile. Le prime stime: in media 390 euro a famiglia. Platea potenziale: circa 5 milioni di poveri. Esclusi gli stranieri che risiedono in Italia da meno di 10 anni.

Read More

Il “reddito di cittadinanza” secondo Di Maio: fino a 18 mesi di sgravi alle imprese che assumono

Workfare all’italiana. Nuova concessione alla Lega. E l’approvazione del decreto “reddito-quota 100” salta. Rinviata alla prossima settimana

Read More

Reddito di “sudditanza” del M5S: e la montagna partorì il topolino

Workfare. Una misura social-liberista per il controllo e la selezione dei poveri. Chi assumerà un beneficiario, senza licenziarlo per 24 mesi, riceverà un contributo non inferiore a 5 mensilità: è una norma simile agli incentivi del Jobs Act

Read More

Il finto “reddito” del governo obbliga ad accettare lavori ovunque

Workfare all’italiana. Il cosiddetto “reddito di cittadinanza” è in realtà una mobilità forzata dei poveri. Un provvedimento feroce del governo Lega-Cinque Stelle assegna sgravi alle imprese e scarica i costi dell’emigrazione sulle spalle delle famiglie

Read More

«Reddito di cittadinanza» o emigrazione interna coatta? «Andrà solo agli italiani»

4,3 milioni di persone è la platea potenziale del nuovo sistema di «workfare» italiano che prefigura un sistema di lavoro gratuito e di emigrazione interna coatta per i “poveri assoluti”

Read More

Nuova giravolta di Di Maio: il «reddito» agli stranieri solo dopo 10 anni in Italia

Workfare all’italiana. Nuova concessione dei Cinque Stelle alla Lega, Palazzo Chigi cerca la mediazione tra una discriminazione e la Costituzione

Read More

Wokfare gialloverde: in cambio del sussidio, famiglie sorvegliate (e punite)

Si profilano le «politiche attive del lavoro» più penalizzanti in Europa: i «poveri assoluti» percettori del sussidio detto impropriamente «reddito di cittadinanza» saranno sorvegliati insieme ai membri delle loro famiglie

Read More

Il reddito di cittadinanza diventa «sgravio alle imprese». Plauso del giornale di Confindustria

Peggio del Jobs Act. Nell’ultima versione del decreto l’intero importo diventa un taglio del costo del lavoro per l’azienda che forma e assume il disoccupato

Read More

Workfare italico. Il caso delle carte di credito del «reddito di cittadinanza» scomparse

L’incontenibile spinta dei cinque stelle a fare gaffe sul sussidio di povertà in mancanza di una legge. Di Maio: «Il giallo non c’è», «Entro metà dicembre» arriverà una bozza della proposta

Read More

Il «reddito di cittadinanza» gialloverde: da diritto delle persone a beneficio fiscale per le imprese

Legge di bilancio. Lega e Cinque Stelle discutono su quante mensilità del sussidio di povertà detto impropriamente “reddito di cittadinanza” destinare alle aziende.

Read More

Workfare all’italiana. Per il governo dei poveri al lavoro Caf, centri per l’impiego e privati

Sussidio di povertà detto impropriamente “reddito di cittadinanza”. Polemiche sul calcolo del sussidio in base all’Isee che partirà entro marzo 2019

Read More

La Lega prova a scippare il «reddito» a Di Maio: i soldi alle imprese

La proposta del sottosegretario alle infrastrutture Armando Siri: “La dotazione anziché  andare ai vari beneficiari vada a imprese e aziende  che si facciano carico  di formarle”.

Read More

Sì, no, forse. Di Maio: il reddito a Natale. Giorgetti frena, ma poi ci ripensa

Reddito di precarietà. Il sottosegretario a Palazzo Chigi Giorgetti parla di «Complicazioni non indifferenti» sul sussidio di povertà detto «di cittadinanza»

Read More

La neolingua populista e il «reddito di cittadinanza»

Analisi di una proposta al centro della legge di bilancio ispirata al capitalismo compassionevole e autoritario

Read More

Il piano per i centri per l’impiego, cuore del «workfare» all’italiana di Di Maio

un sistema di sorveglianza e attivazione che vincola un beneficio all’esecuzione del lavoro gratuito e della formazione obbligatoria dei poveri assoluti

Read More

Manovra. Passa il sussidio di povertà, ma con molti «se» e condizioni

«Reddito di cittadinanza». Un sistema di sorveglianza che pone molti obblighi ai «poveri assoluti»

Read More