Perù, oggi il maestro Pedro Castillo diviene presidente

Il leader di Perú Libre inaugura oggi il suo mandato quinquennale, tra speranze e timori. La sfida più difficile è la convocazione dell’Assemblea costituente, ma prima c’è da affrontare la crisi sanitaria e la povertà dilagante

Read More

Rivelò la guerra dei droni, 4 anni di carcere a Daniel Hale

Il caso. Ex analista aveva divulgato materiale sulle guerre Usa in Yemen, Afghanistan e Somalia

Read More

Sistemi alimentari. Le mani rapaci delle multinazionali sul cibo

Il summit. Al pre-Vertice di Roma sui sistemi alimentari gli attori dominanti presentano vaghi escamotage ai problemi che hanno generato. Le organizzazioni popolari si mobilitano: così si chiude al vero cambiamento

Read More

La resistenza della Gkn: «Se sfondano qui allora sfondano dappertutto»

Il caso nazionale. I cancelli della fabbrica di Campi Bisenzio trasformati in un’agorà pubblica e politica. Assemblea permanente, concerti e tanti atti di solidarietà per i 422 licenziati e i lavoratori dell’indotto

Read More

La protesta degli ambientalisti: «Fermiamo le trivelle in Adriatico»

La protesta. ClientEarth, Legambiente, Lipu-BirdLife Italia, WWF Italia, Greenpeace Italia: l’appello contro il «Progetto Teodorico». L’appello al Capo dello Stato per salvare un’area protetta da un progetto di trivellazione che fa male al clima, alla biodiversità vegetale e animale e va contro leggi comunitarie e nazionali

Read More

Tunisia. Il presidente Saied prende tutti i poteri, governo e parlamento sospesi

Nord Africa. Dopo le ingenti manifestazioni di domenica, il presidente Saied dichiara l’emergenza e si arroga i poteri dello Stato. Nella “giornata della rabbia” in diverse città prese d’assalto le sedi dell’islamista Ennahda che parla di colpo di stato

Read More

Disastro ecologico in Sardegna: entroterra in cenere, apocalisse di fuoco

Il centro occidentale dell’isola brucia da tre giorni: le fiamme entrano nei paesi. Distrutti 20mila di ettari di bosco. 1500 sfollati. Dietro al disastro lo spopolamento dei piccoli centri, l’assenza di prevenzione e il cambiamento climatico. Intervista a Ignazio Camarda, docente universitario di agraria a Sassari

Read More

Piazze e pandemia. Il Green pass e la cultura del sospetto come fenomeno Pop

Un provvedimento-simbolo come il Green Pass che in tempi di pandemia mortale appare mera proposta di buon senso e senza dubbio male minore, e che invece viene identificato come attentato a una libertà confusa con l’affermazione dell’assoluto diritto al proprio personale capriccio

Read More

Sicurezza Alimentare, l’insostenibile vertice delle Nazioni Unite

Domani a Roma il pre-vertice sulla crisi alimentare mondiale, all’ombra di Ogm e Agricoltura industriale. La protesta dei movimenti. I paesi ricchi hanno inaugurato lo spreco del cibo come prassi, con una iper-produzione scellerata e insostenibile. Disfunzioni strutturali che sono esplose durante la pandemia

Read More

Immigrazione. Dopo 17 anni, Frontex finisce imputata alla Corte Diritti dell’Uomo

Immigrazione. L’imputazione è grave: sul confine marittimo tra Grecia e Turchia l’organismo europeo avrebbe tradito la sua missione: salvaguardare il rispetto dei «principi europei» verso i richiedenti asilo. Da marzo 2020 il governo conservatore greco ha adottato la strategia dei respingimenti

Read More

Clima. G20 Ambiente, a Napoli il carbone non esce di scena

Il vertice. Il ministro Cingolani: accordo su 58 punti ma ammette la resa sui 2 principali: uscita dal fossile e riscaldamento entro + 1,5 gradi al 2030 e sulla chiusura delle centrali a carbone nel 2025

Read More

El Salvador, l’ex presidente-guerrigliero Ceren colpito da mandato di cattura

La vendetta di Bukele, sempre più uomo solo al comando. Il rispettatissimo “comandante Lionel” accusato di corruzione. Ma il suo successore si è impadronito anche della magistratura

Read More

Cyperspionaggio. La Nso sotto accusa il Bds, Israele ora teme l’effetto boomerang

Cyperspionaggio. Spyware Pegasus, la Francia apre un’inchiesta. Londra: «Ci eravamo già lamentati». La società si difende parlando di hackeraggio. Gli esperti: «La cyber diplomacy di Tel Aviv sta causando più danni che benefici»

Read More

Sedici mesi dopo i morti, il Dap istituisce una commissione ispettiva sulle rivolte

Un magistrato, tre direttori, due comandanti e due dirigenti per sei mesi di indagini. In quei giorni morirono 12 detenuti. La Commissione istituita dal capo del Dap, Petralia, e dal suo Vice, Tartaglia, che sarà presieduta dal magistrato Sergio Lari

Read More

Assassinio di Voghera: i familiari della vittima chiedono giustizia

Il Pm chiede la conferma degli arresti domiciliari per Adriatici «C’è il rischio che possa reiterare il reato». Oggi l’esame del Gip. «La giustizia la fa la magistratura, non la Lega», dicono i parenti di Youns El Boussettaoui, cittadini italiani, sono arrivati a Voghera per chiedere chiarezza sulla morte del loro congiunto

Read More

Agricoltura. Le cifre della grande piaga del caporalato

L’European House Ambrosetti stima circa 80 distretti agricoli gestiti da «caporali» con oltre 400 mila operai coinvolti (l’80% stranieri), a 25 – 30 euro per12 ore di lavoro

Read More

Sicurezza alimentare e biodiversità. Il green washing delle multinazionali

Esiste un vivace e crescente approccio alternativo alla sicurezza alimentare e alla produzione di cibo basato sulla biodiversità, che massimizza i benefici per la salute e per il benessere del pianeta e dei suoi abitanti. In tutto il mondo, stanno

Read More

Amnesty offre uno scudo contro lo spyware Pegasus, mentre Israele corre ai ripari

Cyberspionaggio. Tel Aviv crea un team speciale per gestire le accuse di complicità con la società Nso e le intelligence straniere che ne hanno usato il software. Intanto l’associazione per i diritti umani offre gratuitamente uno strumento per verificare se il proprio telefono è stato attaccato

Read More

Mattanza in carcere. Cartabia in Parlamento: «Violenza inaudita e a freddo». Il testo integrale

La ministra di Giustizia riferisce in Parlamento sui fatti di Santa Maria Capua Vetere. Non una parola però sui codici identificativi. Mentre a Torino il pm chiede il rinvio a giudizio per tortura nel carcere delle Vallette. Il testo integrale del suo intervento

Read More

Intervista a Philip Di Salvo: «Mercato degli spyware immenso e molto poco regolamentato»

Il caso Pegasus. Intervista a Philip Di Salvo. Trovo sia significativo, per inquadrare il livello di segretezza e non trasparenza del settore, che queste inchieste siano possibili per lo più grazie a leak di varia natura

Read More