PAESI BASCHI

Back to homepage

Prigionieri baschi: vittime di una politica di vendetta

Le autorità di Francia e Spagna hanno escluso i prigionieri politici baschi dalle misure destinate ad alleggerire la popolazione carceraria di fronte alla grave pandemia di coronavirus

Read More

In Olanda i nuovi populisti della destra sovranista diventano primo partito

Il Forum per la Democrazia di Thierry Baudet alle provinciali sbaraglia gli avversari, compreso Wilders. Il governo perde la maggioranza. Solo i Verdi vanno bene, primo partito ad Amsterdam e raddoppiano i seggi

Read More

I prigionieri politici baschi continuano a morire

Da due anni il militante di ETA Xabier Rey si trovava in regime di isolamento e in precedenza aveva denunciato di essere stato sottoposto a tortura

Read More

Gli scrittori baschi sono coscienti di scrivere in una lingua subordinata

Intervista alla scrittrice basca Uxue Alberdi Estibariz, dal magazine Global Rights

Read More

Dalla Corsica alla Baviera l’Europa si spacca nelle piccole patrie

Dopo la vittoria alle regionali in Catalogna dei partiti indipendentisti riprendono forza i movimenti autonomisti o separatisti. Mettendo in imbarazzo la Ue

Read More

A Bil­bao per i prigionieri politici

Paesi Baschi. La tecnica della «dispersione» è utilizzata con lo scopo preciso di disintegrare i legami politici e umani dei prigionieri e rimarcare la differenza tra i detenuti «sociali» e quelli «politici»

Read More