INTERNAZIONALE

Back to homepage

Verità e disinformazione. La strage di Gaza, quello che sappiamo sul numero delle vittime

Loading

Il numero delle vittime a Gaza e la disinformazione. Pubblichiamo una lettera che ci chiede correzioni e la nostra risposta

Read More

L’Europa s’è destra. Grandi manovre in ordine sparso

Loading

Secondo i sondaggi l’eurocamera, tra Ecr e Id, potrebbe diventare per un quarto nera. Prove di intesa e gomitate tra sovranisti. Nel Ppe ci sono aperture all’estrema destra. Renew è già in piena tempesta

Read More

Palestina. Senza liberazione lo Stato è una trappola

Loading

Senza l’avvio di un processo reale di decolonizzazione e se l’autodeterminazione non sarà piena, i palestinesi si ritroveranno con uno Stato sulla carta e un’apartheid paradossalmente legittimata dal resto del mondo

Read More

Ora finalmente Netanyahu e Sinwar sono uguali di fronte alla legge. Non è che un inizio

Loading

Va sottolineato esattamente quello che scandalizza i sostenitori di Israele, da Biden ai deliri di Fiamma Nirenstein che ovviamente accusa Khan di antisemitismo: Nethanyau e Sinwar sono sullo stesso piano, cioè sono considerati uguali davanti alla legge

Read More

Costituente Terra. Senza uguaglianza e pace l’Europa rinnega se stessa

Loading

La fine delle guerre è la condizione per il dialogo tra le grandi potenze: l’umanità deve affrontare in concordia migrazioni, clima e povertà. Convegno di Costituente Terra giovedì 23 maggio 2024

Read More

Dopo la richiesta di arresto per Netanyahu, i soldati israeliani con doppia cittadinanza hanno paura

Loading

Militari israeliani con due passaporti fanno sparire dai social le tracce dei loro mesi a Gaza. Secondo indiscrezioni circa 4.000 cittadini francesi sono attualmente nelle forze armate dello Stato ebraico

Read More

Procura Internazionale: «Mandati d’arresto per i leader israeliani e i capi di Hamas»

Loading

Il procuratore della Corte penale fa l’annuncio tanto temuto: chiede di processare Netanyahu e Gallant per fame e sterminio come politica di Stato. Sinwar, Deif e Haniyeh incriminati dall’Aja per l’uccisione di civili il 7 ottobre e la presa di ostaggi

Read More

Slovacchia. Dopo l’attentato, arriva il tempo della paura

Loading

La Commissione europea mostra di non considerare più la Polonia un fattore di destabilizzazione dell’Ue, mentre la Slovacchia è entrata nel novero degli osservati speciali, categoria di cui Budapest fa parte da tempo. L’attentato, ora, complica tutto

Read More

Stati Uniti. Invii di armi a Israele, botte agli studenti

Loading

La Camera annulla la decisione di Biden di sospendere la consegna di armi a Israele. Il Washington Post: miliardari newyorkesi hanno fatto pressioni sul sindaco Eric Adams perché mandasse la polizia alla Columbia

Read More

Slovacchia divisa e ferita: tensioni e paura per il futuro

Loading

Gli appelli all’unità nazionale, dopo l’attentato al primo ministro Robert Fico, le cui condizioni destano ancora preoccupazione, rischiano di cadere nel vuoto

Read More

Slovacchia. Attentato contro il premier Fico, il governo accusa l’opposizione

Loading

Un 71enne, Juraj Cintula, ex guardia di sicurezza privata, apre il fuoco. Il primo ministro ricoverato in gravi condizioni. Bratislava se la prende con «progressisti e media liberali»

Read More

Gaza. La fuga è inutile: si scappa da Rafah per morire a Nuseirat

Loading

L’offensiva israeliana torna con prepotenza nel centro e a nord. Colpite case e scuole Unrwa. A sud si ammassano i carri armati. Nuove udienze alla Corte internazionale dell’Aja per fermare l’operazione nella città meridionale

Read More

Gaza. A Rafah fuoco anche sull’ONU, a Jabaliya Israele ricomincia a bombardare

Loading

È il primo operatore straniero delle Nazioni unite ucciso dal 7 ottobre. Antonio Guterres ha ricordato che 190 dipendenti ONU sono stati uccisi da bombardamenti israeliani. Stop agli aiuti, oltre ai camion Israele blocca anche i lanci con i paracadute

Read More

Industria della guerra. Leonardo e la militarizzazione della ricerca accademica

Loading

L’azienda nostrana ha forti legami con Israele e regimi come quello egiziano e dell’Arabia saudita. Leonardo ha anche creato la Fondazione MedOr, il cui scopo è facilitare gli scambi tra accademia e industria

Read More

Stato di Palestina. Dopo il voto alle Nazioni unite Joe Biden è un «re nudo»

Loading

Usa e Occidente vogliono i palestinesi non come soggetti aventi diritti, ma come ombre elemosinanti ridotte ad una subalternità che cancelli le aspirazioni umane e politiche

Read More

L’ONU verso lo Stato di Palestina, ma i tank di Israele entrano a Rafah

Loading

Dal 5 maggio non entrano camion umanitari nella Striscia. 100mila sfollati in fuga. In 24 ore uccisi 39 palestinesi e quattro soldati. Il Sudafrica ha chiesto alla Corte di Giustizia dell’Aia di ordinare ulteriori misure contro Israele

Read More

Gaza. Netanyahu senza freni, vuole Rafah a ogni costo

Loading

Le pressioni degli Usa non bastano, l’offensiva continua. E al Cairo non si negozia più. Oltre 100mila palestinesi in fuga dalla città verso la zona «sicura» di al-Mawasi. Poi Israele la bombarda

Read More

Spagna e Irlanda: «Riconosceremo lo Stato di Palestina», pronte anche Malta e Slovenia

Loading

C’è la data: il 21 maggio. A seguire Slovenia e Malta. Mentre il Belgio propone di mettere al bando i prodotti delle colonie israeliane, ma persuadere tutti i paesi Ue sembra una missione impossibile

Read More

Gaza. In corso un negoziato macabro e precario che non risolverà nulla

Loading

Come finirà? A Rafah si consuma, giorno dopo giorno, uno dei drammi più laceranti del mondo contemporaneo dopo mesi di massacri e di stragi. L’attuale blocco di Biden sulle consegne di bombe a Tel Aviv è un tentativo goffo di salvare la faccia

Read More

Rafah sotto attacco, Biden preme su Israele e ferma l’invio di un carico di bombe

Loading

La sospensione dell’invio delle bombe è stata confermata dal segretario alla Difesa Lloyd Austin. La consegna in questione consisteva in 1.800 bombe del peso di 907 chili ciascuna e 1.700 bombe da 225 chili

Read More