DIRITTI ECONOMICI

Back to homepage

Modena. Ennesima morte lavoro, vittima una giovane operaia

Ieri è toccato a un’altra operaia, Laila El Harim. Quarantuno anni fra poche settimana, una bimba di quattro, Laila è morta ieri mattina mentre lavorava alla Bombonette di Camposanto, provincia di Modena

Read More

Bologna. La multinazionale Logista licenzia 90 lavoratori via Whatsapp

Il caso. Da ieri sono senza lavoro magazzinieri, dipendenti, vigilanti e addetti alle pulizie del magazzino Logista nell’area 7 dell’interporto di Bologna. Licenziati via Whatsapp. S.I. Cobas: «Lavoratori in presidio contro i signori del tabacco”. Filt Cgil: “Una decisione offensiva”

Read More

Food delivery, la sfida dei lavoratori asiatici a FoodPanda

Il gigante del food delivery sotto tiro in Thailandia, Taiwan e Hong Kong: bassi salari e rifiuto totale ad accettare le richieste sindacali. Il 19 luglio, il gigante asiatico del food delivery Foodpanda è finito al centro di una campagna di boicottaggio da parte dei manifestanti pro-democrazia in Thailandia

Read More

Gkn. Un Collettivo di fabbrica a prova di democrazia

Presidio. La  Gkn riavvolge il nastro delle lotte operaie. Una resistenza di classe messa in moto dopo le email di licenziamento: la risposta di Campi Bisenzio è stata possibile grazie all’ampia partecipazione sindacale che le tute blu hanno costruito negli anni

Read More

Banche e “spezzatini”: 5-6 mila esuberi nell’operazione Unicredit-Mps

La vendita di Monte dei Paschi di Siena (Mps) a Unicredit potrebbe portare a 5-6 mila esuberi e a uno «spezzatino» della banca toscana. Insorgono i sindacati. L’operazione entra nella campagna elettorale di Enrico Letta candidato al seggio lasciato da Padoan ora in Unicredit

Read More

La resistenza della Gkn: «Se sfondano qui allora sfondano dappertutto»

Il caso nazionale. I cancelli della fabbrica di Campi Bisenzio trasformati in un’agorà pubblica e politica. Assemblea permanente, concerti e tanti atti di solidarietà per i 422 licenziati e i lavoratori dell’indotto

Read More

Agricoltura. Le cifre della grande piaga del caporalato

L’European House Ambrosetti stima circa 80 distretti agricoli gestiti da «caporali» con oltre 400 mila operai coinvolti (l’80% stranieri), a 25 – 30 euro per12 ore di lavoro

Read More

Inail. Alle radici dei morti sul lavoro: irregolarità nell’86% delle aziende ispezionate

Presentato il rapporto annuale. 29% morti sul lavoro in più nel 2020 rispetto all’anno precedente: 1538 persone. Aumento nel primo trimestre 2021: +9,3%, 306 morti. 639 decessi per Covid, in particolare tra il personale sanitario. Dall’inizio della pandemia a maggio 2021 denunciati 175.323 contagi sul lavoro

Read More

La Gkn resiste ai licenziamenti. Firenze prepara lo sciopero generale

Delocalizzazioni. Per scongiurare la chiusura della fabbrica e più di 500 licenziamenti, la viceministra Alessandra Todde chiama azienda, sindacati e istituzioni giovedì al ministero. In parallelo si prepara la mobilitazione provinciale di tutte le categorie

Read More

La tassa globale è stata approvata dai G20, ma è minima e «leggera»

G20. Dopo due giorni di discussioni, l’accordo per una tassa mondiale sulle multinazionali è stato approvato a livello politico. Imporrà, non prima del 2023, una tassa minima del 15% sugli utili delle multinazionali. Non mancano però i dubbi: i «molteplici dettagli» da chiarire e le resistenze interne all’Ue

Read More

Licenziamenti. Firenze, la resistenza operaia della Gkn diventa di popolo

Delocalizzazioni. Andrà avanti l’occupazione della fabbrica, chiusa a freddo dai padroni di Melrose con più di 500 licenziamenti complessivi. Fuori dai cancelli si fa strada un sentimento popolare collettivo, di concreta solidarietà verso coloro ai quali è stato rubato in un attimo il lavoro

Read More

G20. Global tax, una truffa: pagheranno solo 78 multinazionali

La ricerca dello European Network for Economic and Fiscal Policy Research permette di comprendere la truffa sull’aliquota globale minima delle tasse sulle multinazionali costruita dai governi e presentata come un evento storico al G20 di Venezia. Oxfam: “Portare subito l’aliquota al 25%. All’Italia tra 7 e 11 miliardi in più all’anno”

Read More

G20 a Venezia. Multinazionali: per le ONG serve una tassa minima al 25% e non al 15%

Si allarga la protesta contro l’accordo fiscale. L’aliquota minima al 15% è troppo bassa e tardiva, penalizza i paesi poveri e rischia persino di non tenere conto delle grandi aziende. Da Gabriel Zucman, coordinatore dell’Osservatorio fiscale europeo a Oxfam le ragioni per il 25%. In 10 anni l’Italia otterrebbe 110 miliardi in più per rifinanziare il Welfare

Read More

G20. Quasi accordo sulla tassazione (minima) per le multinazionali

G20. Il summit di Venezia prova a ratificale quanto deciso dall’Ocse. Ma i «paradisi fiscali» resistono. La «minimun tax» dovrebbe portare nelle casse degli Stati intorno ai 150 miliardi di dollari l’anno

Read More

Istat conferma i dati della pandemia sociale: crescono poveri e senza lavoro

Il rapporto annuale dell’Istat. Aumenta la povertà al Nord. I più colpiti: giovani, donne e partite Iva. «Consumi al minimo, mai così bassi dal secondo Dopoguerra»

Read More

Logistica. Sindacalista Cobas colpito da foglio di via della questura di Milano

Il questore di Milano invece che incriminare i vigilantes che hanno picchiato i lavoratori se la prende con chi rappresenta i lavoratori. La denuncia di Rifondazione

Read More

Venezia, G20 della Finanza: il suo dominio deve essere radicalmente messo in discussione

La politica finanziaria alla base della politica globale contro la pandemia Covid-19 è una dimostrazione drammatica dell’abbandono della sovranità finanziaria pubblica e della responsabilità verso miliardi di esseri umani. Gli Stati “occidentali” si sono messi al servizio degli interessi finanziari di una manciata di grandi imprese private globali

Read More

Cominciano i licenziamenti, 152 in Lombardia cacciati via mail

Confindustria all’Attacco. I 153 operai della Giannetti stavano facendo lo straordinario. I sindacati: inaccettabile. Fim, Fiom e Uilm: rispettino l’Avviso comune firmato, usino strumenti alternativi

Read More

Jeff Bezos vola nello spazio, Amazon nella nuvola

Prima di andare in orbita il capitalista più ricco della terra nominerà il nuovo CEO del gigante dell’e-commerce. Andy Jassy metterà il turbo ai profitti provenienti dai servizi «cloud». La denuncia delle associazioni Usa per i diritti civili: negli ultimi anni Amazon fornisce l’infrastruttura della macchina digitale delle espulsioni dei migranti al confine con il Messico

Read More

Licenziamenti. Cofferati: «un’enfasi ingiustificata: non è un accordo, solo una “raccomandazione”»

Critiche ai sindacati confederali dai Cobas e da Sergio Cofferati: non servirà, le imprese faranno come vogliono. Tra i licenziamenti già avviati dalla Flsmidth Maag Gear di Segrate, uno grida vendetta: un lavoratore che a causa di una malattia ha progressivamente perso la vista e oggi ha una invalidità del 100%

Read More