La scure dei tagli sui disabili

Loading

Diverso è invece il “massacro” economico di un mondo, come il Terzo settore, impegnato con le fasce deboli della società . A parte che il centro-destra ha sempre cavalcato il principio della sussidiarietà  (e non si capisce come sia possibile applicarlo senza soldi), a parte che anche qui ci sono sacche di inefficienza e di parassitismo, resta da capire come sia possibile lavorare quando i fondi delle politiche sociali vengono decurtati per oltre il 70 per cento: da 2,5 miliardi del 2008 si è sprofondati a 538 milioni per il 2011. Questo significa zero soldi per la non autosufficienza e una manciata di milioni per i disabili. Altro che politiche per la famiglia: il governo pensa alla propria sopravvivenza, non certo a quella dei più deboli.


Related Articles

La Consulta dichiara incostituzionale la legge sugli asili nido del Veneto

Loading

Diritti. Incostituzionale imporre la residenza minima di 15 anni per l’iscrizione dei bambini

Franco Basaglia grande intellettuale

Loading

La biografia del medico dei matti che ha cambiato la realtà . L’anticipazione Un brano dal libro di Oreste Pivetta, da oggi in libreria, dedicato alla vita dello psichiatra che chiuse i manicomi e propose uno sguardo diverso su follia e umanità 

La sentenza sul processo Cucchi

Loading

Assolti agenti e infermieri, condannati i medici: nessuno è stato considerato responsabile delle lesioni, le condanne sono per il mancato soccorso

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment