Entro gennaio la “Fase 2” ma sulla riforma del lavoro Fornero accelera con i sindacati

Loading

 Ieri nel consiglio dei ministri il premier Monti ha tracciato la rotta degli interventi per la crescitaProbabile nuovo consiglio a inizio anno, il 3 o il 4. Uno dei capitoli della nuova manovra dedicato alla giustizia. Difficile reperire in breve tempo nuove risorse per la crescita. I tempi saranno piuttosto lunghi sia per la “spending review” (la distinzione tra sprechi e spese utili) sia per lo sfoltimento della giungla di agevolazioni fiscaliNon è escluso che possano essere abolite con un unico provvedimento le tariffe minime di tutte le professioni, utilizzando una delega. Si riproverà  a intervenire su taxi e farmaci, accantonati nella prima manovra Monti ROBERTO PETRINI


Related Articles

Disoccupati record giovani al 31%

Loading

A dicembre 2001 il dato dei senza lavoro nell’Eurozona ha raggiunto il massimo dall’introduzione della moneta unica. In Italia è cresciuto all’8,9%

Metalmeccanici unitari e combattivi chiedono aumento dell’8%

Loading

Contratto. Bentivogli (Fim), contestato dalla confederazione, costretto ad accettare

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment