Tag "Bloco de Esquerda"

Back to homepage

Portogallo, il voto premia le sinistre. Al via il Costa bis

Dopo 4 anni di governo, il partito socialista, che per una manciata di voti non ottiene la maggioranza assoluta, è il grande vincitore. Il premier promette di parlare con tutte le forze alla sua sinistra e di rinnovare la Geringonça

Read More

Oggi al voto in Portogallo, sinistra favorita

I sondaggi danno in testa il Partido Socialista del premier, al 37%. Bene anche il Bloco de Esquerda, al 10%, e la Cdu, all’8%

Read More

In Portogallo la crisi del governo Costa rientra, ma gli alleati litigano

«Geringonça». Il provvedimento sugli scatti di anzianità viene definitivamente respinto con i voti del centro-destra e del Partito socialista, la sinistra radicale va da se e apre una crepa nel governo

Read More

Rischio di crisi per il governo Costa in Portogallo

«Geringonça» in bilico. Il primo ministro minaccia di dimettersi se la legge sugli scatti di anzianità dei professori verrà approvata definitivamente il 15. A favore le destre e le sinistre non socialiste (comunisti e blocchisti)

Read More

Il buon esempio del Portogallo

Il governo socialista guidato da António Costa è riuscito a ridistribuire i carichi fiscali cercando di trovare risorse per proteggere i ceti più deboli

Read More

Portogallo, una finanziaria di sinistra

Quello del Portogallo è un esecutivo che è probabilmente oggi in Europa tra i pochi a dare un senso concreto e compiuto al concetto di sinistra

Read More

Portugal à Frente, ma anche un po’ a sinistra (radicale)

Il voto di domenica. Vince di misura la coalizione governativa di centro destra e cresce l’astensionismo. Vero perdente, il Partito socialista di Antonio Costa. Bene i comunisti, exploit del Bloco de Esquerda

Read More

Por­to­gallo al voto, verso lo «Stato minimo»

Portogallo. Il 4 ottobre alle urne. La destra neoliberista cresce, a sinistra lotta fratricida

Read More

Da lista a soggetto politico, il progetto dell’Altra Europa

Sinistra. Prospettive dopo Piazza Farnese a Roma. Il 12 dicembre allo sciopero generale, a gennaio prevista l’assemblea costituente

Read More