Tag "Corte internazionale di giustizia"

Back to homepage

Gaza. La fuga è inutile: si scappa da Rafah per morire a Nuseirat

Loading

L’offensiva israeliana torna con prepotenza nel centro e a nord. Colpite case e scuole Unrwa. A sud si ammassano i carri armati. Nuove udienze alla Corte internazionale dell’Aja per fermare l’operazione nella città meridionale

Read More

L’ONU verso lo Stato di Palestina, ma i tank di Israele entrano a Rafah

Loading

Dal 5 maggio non entrano camion umanitari nella Striscia. 100mila sfollati in fuga. In 24 ore uccisi 39 palestinesi e quattro soldati. Il Sudafrica ha chiesto alla Corte di Giustizia dell’Aia di ordinare ulteriori misure contro Israele

Read More

Gaza. «Scandaloso il silenzio della Procura della Corte penale internazionale»

Loading

Intervista al giurista Triestino Mariniello: «La decisione della Corte internazionale influirà anche sulla Corte penale che nel 2021 ha aperto un’indagine sui crimini di guerra commessi nei Territori occupati»

Read More

Gaza. La Germania all’Aja per complicità nel genocidio, rischia anche l’Italia

Loading

Intervista alla giurista Alessandra Annoni: «Analizzando i singoli crimini israeliani, si perde il quadro. Se li mettiamo insieme e li uniamo alle dichiarazioni ufficiali, emerge quello che gli esperti chiamano un caso di genocidio da manuale»

Read More

Le stragi di Gaza e gli intellettuali senza senno della piccola Italia

Loading

Mentre alla Corte Internazionale di Giustizia dell’Aia si discute di un’accusa di genocidio a danno dei palestinesi, ci sarebbe un gran bisogno di persone che abbiano «un poco di senno». Invece, quello che leggiamo e ascoltiamo è, in molti casi, il tentativo di giustificare l’ingiustificabile

Read More

Appello di accademici italiani: fermare la cooperazione scientifica con Israele

Loading

Cooperazione tecnologica e scientifica tra Italia e Israele, l’accordo siglato con Roma include tecnologie duali, utilizzate anche a scopo bellico. L’obiettivo è anche proteggere l’Italia da una possibile chiamata in correità

Read More

Gaza. Human Rights Watch: Israele usa la fame come strumento di guerra

Loading

L’ong per i diritti umani accusa il governo Netanyahu di non aver rispettato l’ordine della Corte dell’Aja a difesa dei civili palestinesi

Read More

Gaza. Il fuoco non cessa, il veto Usa all’ONU è «complice del genocidio»

Loading

Per Pechino è un «via libera a proseguire il massacro», per l’ano «luce verde all’attacco su Rafah». Stessa linea di fronte al tribunale dell’Aja, la Casa bianca fa scudo: «L’occupazione israeliana non è illegale»

Read More

Gaza. L’occupazione israeliana di nuovo sotto accusa al Tribunale dell’Aia

Loading

I giudici della Corte internazionale di giustizia ascolteranno ben 52 paesi. I rappresentanti dell’Anp denunciano il progetto di un unico Stato ebraico dal Giordano al Mediterraneo

Read More

Gaza. Rafah sull’orlo del bagno di sangue, Pretoria chiama l’Aja

Loading

Gaza, negoziati in corso al Cairo ma Israele non cede e pianifica l’evacuazione dei civili palestinesi. A 18 giorni dalle misure della Corte internazionale, il Sudafrica ne chiede altre. Tensione al confine con il Libano

Read More

Gaza. Dall’Aja all’Unrwa: la meta-punizione dell’occidente è contro il diritto

Loading

Poche ore dopo le misure ordinate dalla Corte dell’Aja, i governi occidentali tagliano i fondi all’Unrwa, annullando di fatto le richieste del tribunale e violando essi stessi la Convenzione contro il genocidio

Read More

Memoria della Shoah e ipocrisia occidentale. Un altro Israele oltre il cuore di tenebra

Loading

Il silenzio dell’abisso in cui risiedono la memoria della Shoah e la responsabilità occidentale per il genocidio è oggi accresciuto dal silenzio dell’Occidente di fronte al massacro in corso a Gaza

Read More

Gaza. Dopo la sentenza de l’Aja: il nesso spezzato tra unicità e imputabilità

Loading

Raramente è dato assistere a momenti che definiscono la storia. I 45 minuti di lettura delle determinazioni della Corte internazionale dell’Aja sull’accusa di genocidio portata dal Sudafrica nei confronti di Israele lo sono

Read More

Israele, USA e alleati attaccano l’UNRWA e bloccano i fondi

Loading

12 dipendenti dell’agenzia per i profughi avrebbero partecipato all’assalto di Hamas. Per Israele sono crimini dell’Onu. Ieri uccisi altri 174 palestinesi

Read More

Sentenza de L’Aia. Chantal Meloni: «Ora Israele per obbedire deve cessare l’offensiva»

Loading

Intervista alla professoressa di diritto penale internazionale: «Era impensabile accostare il termine “crimini” a Tel Aviv. Adesso lo fa il più alto tribunale del mondo. I giudici hanno colto il rischio immediato e concreto che sia in corso un genocidio a Gaza»

Read More

Gaza. Gli alibi e le conseguenze dopo la sentenza de L’Aia

Loading

Diritto internazionale. La sentenza di ieri dichiara plausibile la violazione della Convenzione sul genocidio da parte dello Stato d’Israele, ma non ordina il cessate il fuoco

Read More

Gaza. La guerra di Israele continua tra nuove colonie e appelli all’atomica

Loading

I ministri di Netanyahu scatenati mentre il massacro continua: cannonate su un rifugio Onu e violenti scontri a Khan Yunis. Al valico di Kerem Shalom picchetti israeliani hanno provato a bloccare i camion con gli aiuti umanitari per la popolazione

Read More

Gaza. I Paesi Non Allineati stanno con i palestinesi (e con il Sudafrica)

Loading

Il 19° summit dell’organizzazione si chiude con la richiesta di cessate il fuoco e rilascio degli ostaggi. Sostegno all’iniziativa di Pretoria all’Aja. Guterres: «Emergenza umanitaria»

Read More

Gaza. La difesa di Israele alla Corte Internazionale di Giustizia

Loading

L’identità israeliana si costruisce nell’identificazione con le vittime della Shoah fino al punto di iscriversi nel concetto di genocidio. E dunque che il genocidio sia perpetrato invece che subito, è inconcepibile

Read More

Genocidio a Gaza. Il Sudafrica a L’Aja aspone le accuse e chiede «Cessate il fuoco»

Loading

Il giorno dell’accusa di fronte all’organo di giustizia internazionale: «Perché è genocidio». L’iniziativa sudafricana richiede il rispetto degli obblighi derivanti dalla Convenzione e la fine del genocidio in corso. Oggi tocca a Israele difendersi dalle accuse

Read More