Caracas, esplode la gioia dei “chavisti”

Loading

Il caudillo dedica la vittoria a Fidel e promette un nuovo socialismo

(La Repubblica, MARTEDÌ, 05 DICEMBRE 2006, Pagina 15 – Esteri)


Related Articles

Strauss-Khan, il caso non è chiuso

Loading

SESSO E POTERE  Un enorme abbaglio aveva portato il 15 maggio scorso la polizia di New York ad ammanettare su un aereo già  pronto al decollo uno degli uomini più potenti del mondo, il presidente dell’Fmi Dominique Strauss Khan, con l’accusa di aver sodomizzato una cameriera africana, nera e immigrata al Sofitel di Manhattan. Fu tutto un effetto speciale da fiction di serie b, con il plot che ora si rovescia nell’happy end: lui vittima, lei imputata; lui innocente, lei colpevole; lui rispettabile, lei non credibile; lui libero nella sua corsa all’Eliseo, lei vada al diavolo.

L’Europa, le riforme e il tempo esaurito per le illusioni

Loading

Anche perché trattasi di una forza tranquilla, normale, sempre meno condizionata da responsabilità storiche, che la Cdu straripante e la Spd in modestissima ripresa intendono impiegare, di concerto o separati, per affrontare problematiche nascoste, ma reali, dietro le cifre ufficiali del «miracolo» tedesco : in primo luogo, l’impoverimento di un terzo di cittadini — anziani, donne sole, immigrati, giovani dequalificati — feriti dalle riforme degli ultimi anni.

Gaza. ONU, l’allarme di Guterres: rischio di tracollo umanitario

Loading

Il segretario Onu invoca l’articolo 99, con lui l’Alto rappresentante per gli affari Esteri Ue Josep Borrell e Tedros Ghebreyesus, direttore generale Oms. Wall Street Journal: Washington e Tel Aviv in rotta di collisione su durata e obiettivi della guerra

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment