Auto, Mutui, Barche ecco la Macchina della Verità  Fiscale

Loading

sempre possibile modificarlo. La prima schermata chiede di scegliere il tipo di famiglia tra 11 tipologie possibili e di inserire il Comune di residenza e il reddito familiare complessivo lordo, comprendendovi quelli esenti, esclusi, soggetti a tassazione separata, a ritenuta alla fonte a titolo di imposta e a imposta sostitutiva. Cliccando su «continua», apparirà  una banda laterale con le sette principali voci di spesa: abitazione, mezzi di trasporto, assicurazioni e contributi, istruzione, tempo libero e cura della persona, spese varie, investimenti immobiliari e mobiliari netti. Ciascuna di queste voci, una volta cliccata, si apre rivelando altre voci: ad esempio, cliccando su «abitazione», si avranno «abitazione principale», «altre abitazioni», «spese abitazioni». Ciascuna di questi voci fa accedere a una schermata in cui vanno inseriti i dati richiesti. Completato l’inserimento si passa a cliccare sulla voce successiva: «mezzi di trasporto», anche qui con delle sottovoci da compilare. Una volta esaurito il test si va al bottone in basso a sinistra «stima coerenza». Se il semaforo è verde, il reddito dichiarato all’inizio è coerente con le spese inserite. Se invece è rosso, vuol dire che non c’è coerenza, dunque, siamo potenzialmente a rischio di risultare evasori qualora subissimo un accertamento. Attenzione: chi fa il Redditest non invia i propri dati all’Agenzia delle Entrate. Non c’è alcun collegamento. Quindi il rischio di venire scoperti, in caso di evasione, attiene sempre all’iniziativa autonoma del Fisco.


Related Articles

Misure straordinarie per l’Europa? Senza riforme, Draghi starà fermo

Loading

Feldstein: «Il presidente Bce è stato chiaro sui rischi delle politiche espansive»

Latina. I braccianti sikh si ribellano e scioperano

Loading

LATINA. Tre indizi fanno una prova. Due settimane fa un bracciante scaricato dal datore di lavoro senza alcunché si è

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment