INTERNAZIONALE

Back to homepage

Gaza. Joe Biden: «Israele offre accordo in tre fasi»

Loading

Per il presidente Usa Hamas deve accettarlo. Reazioni tiepide. Intanto la guerra va avanti. Jabaliya in macerie dopo l’operazione israeliana durata due settimane

Read More

Stati Uniti. La condanna penale di Trump: sistema giudiziario corrotto?

Loading

Subito dopo l’annuncio della sua colpevolezza a Manhattan, Trump ha dichiarato che il “vero verdetto spetterà al popolo il 5 novembre”, ossia il suo vero giudice sono gli elettori

Read More

Catalogna. L’amnistia è legge, gli indipendentisti esultano

Loading

Il governo socialista trova una soluzione politica all’annoso conflitto. Ma la destra si oppone e la magistratura rema contro. Ora i giudici di destra proveranno a bloccarne l’applicazione per Puigdemont

Read More

Escalation. La NATO: un ombrello di pericolosi incapaci

Loading

Quante scelte, specie negli ultimi mesi, sono state dettate da calcoli di politica interna in un anno elettorale per gli Usa e per l’Europa? Domande che chiamano in causa innanzitutto gli americani, i maggiori «azionisti» della Nato

Read More

Escalation. La NATO spinge per colpire la Russia, che minaccia la deterrenza nucleare

Loading

«Le armi strategiche a Minsk faranno scattare campanelli d’allarme». Sullo sfondo resta la narrazione nota: l’occidente protrae «una guerra senza senso». Il ministro degli esteri cinese annuncia operazioni congiunte di pattugliamento marittimo e aereo

Read More

L’America con Netanyahu all’attacco della Corte penale internazionale

Loading

“Mette in pericolo tutte le democrazie. Israele per prima ma voi sarete i prossimi”. Così Benjamin Netanyahu mentre attaccava Karim Khan, procuratore della Corte penale internazionale (Cpi), che ha recentemente fatto richiesta di spiccare mandati di arresto del primo ministro

Read More

L’anticorpo del movimento degli studenti solidali con la Palestina

Loading

Grazie alla resistenza degli studenti i luoghi della formazione culturale si stanno anche trasformando in nuovi inaspettati spazi critici dove il linguaggio ‘neutro’ delle comunicazioni istituzionali venga esaminato, criticato e messo in discussione

Read More

Escalation. Colpire in territorio russo, via il tabù in ordine sparso

Loading

Ad aprile Macron in gran segreto ha spedito a Kiev i suoi “Scalp” e iniziano ad arrivare anche gli “Atacms” con raggio d’azione pari 300 km fatti inviare egualmente sottobanco e senza dire una parola dai consiglieri militari di Biden

Read More

Contro la Corte penale dell’Aia una guerra segreta israeliana

Loading

L’inchiesta di +972, Local Call e The Guardian. Sorvegliati l’attuale procuratore e Fatou Bensouda, attivisti palestinesi e membri delle Nazioni unite

Read More

Gaza. A Rafah la strage è quotidiana

Loading

Irlanda, Norvegia e Spagna riconoscono lo Stato di Palestina mentre i carri armati israeliani entrano a Rafah. Nuovi raid sulle tende degli sfollati palestinesi

Read More

Strage a Rafah: sulle tende bombe da 2 tonnellate, 45 uccisi

Loading

Il bilancio potrebbe salire: sono decine i feriti con gravi ustioni. L’attacco avvenuto di notte. Netanyahu: «Un tragico errore».

Read More

Verità e disinformazione. La strage di Gaza, quello che sappiamo sul numero delle vittime

Loading

Il numero delle vittime a Gaza e la disinformazione. Pubblichiamo una lettera che ci chiede correzioni e la nostra risposta

Read More

L’Europa s’è destra. Grandi manovre in ordine sparso

Loading

Secondo i sondaggi l’eurocamera, tra Ecr e Id, potrebbe diventare per un quarto nera. Prove di intesa e gomitate tra sovranisti. Nel Ppe ci sono aperture all’estrema destra. Renew è già in piena tempesta

Read More

Palestina. Senza liberazione lo Stato è una trappola

Loading

Senza l’avvio di un processo reale di decolonizzazione e se l’autodeterminazione non sarà piena, i palestinesi si ritroveranno con uno Stato sulla carta e un’apartheid paradossalmente legittimata dal resto del mondo

Read More

Ora finalmente Netanyahu e Sinwar sono uguali di fronte alla legge. Non è che un inizio

Loading

Va sottolineato esattamente quello che scandalizza i sostenitori di Israele, da Biden ai deliri di Fiamma Nirenstein che ovviamente accusa Khan di antisemitismo: Nethanyau e Sinwar sono sullo stesso piano, cioè sono considerati uguali davanti alla legge

Read More

Costituente Terra. Senza uguaglianza e pace l’Europa rinnega se stessa

Loading

La fine delle guerre è la condizione per il dialogo tra le grandi potenze: l’umanità deve affrontare in concordia migrazioni, clima e povertà. Convegno di Costituente Terra giovedì 23 maggio 2024

Read More

Dopo la richiesta di arresto per Netanyahu, i soldati israeliani con doppia cittadinanza hanno paura

Loading

Militari israeliani con due passaporti fanno sparire dai social le tracce dei loro mesi a Gaza. Secondo indiscrezioni circa 4.000 cittadini francesi sono attualmente nelle forze armate dello Stato ebraico

Read More

Procura Internazionale: «Mandati d’arresto per i leader israeliani e i capi di Hamas»

Loading

Il procuratore della Corte penale fa l’annuncio tanto temuto: chiede di processare Netanyahu e Gallant per fame e sterminio come politica di Stato. Sinwar, Deif e Haniyeh incriminati dall’Aja per l’uccisione di civili il 7 ottobre e la presa di ostaggi

Read More

Slovacchia. Dopo l’attentato, arriva il tempo della paura

Loading

La Commissione europea mostra di non considerare più la Polonia un fattore di destabilizzazione dell’Ue, mentre la Slovacchia è entrata nel novero degli osservati speciali, categoria di cui Budapest fa parte da tempo. L’attentato, ora, complica tutto

Read More

Stati Uniti. Invii di armi a Israele, botte agli studenti

Loading

La Camera annulla la decisione di Biden di sospendere la consegna di armi a Israele. Il Washington Post: miliardari newyorkesi hanno fatto pressioni sul sindaco Eric Adams perché mandasse la polizia alla Columbia

Read More