Tag "razzismo"

Back to homepage

Stati Uniti, aperta la prima indagine per i migranti «deportati»

Lo sceriffo di Bexar vuole indagare sull’iniziativa del governatore del Texas DeSantis che ha spedito su due aerei 48 migranti latinoamericani in una località di villeggiatura di lusso in un altro Stato

Read More

Omicidio Alika Ogorchukwu, l’altra Civitanova in piazza

Centinaia di persone alla manifestazione serale dei sindacati e associazioni. «L’omicidio di Alika non si deve dimenticare». Sabato nuovo corteo. Ci sarà il Comitato 29 Luglio, nato il giorno dopo l’omicidio, e la comunità nigeriana

Read More

Stati Uniti. La polizia uccide ragazzo nero disarmato con 60 colpi di pistola

Mille morti l’anno per mano della polizia, un terzo neri. La violenza è una tela invisibile che collega l’esperienza afroamericana.

Read More

Stati Uniti. Omicidi per arma da fuoco +35% nel 2021, muoiono soprattutto i neri

Il rapporto del Centers for Disease Control and Prevention: uomini e ragazzi neri di età compresa tra 10 e i 24 anni hanno 20 volte più probabilità di essere uccisi da una pistola rispetto ai bianchi.

Read More

USA. Michigan: un video mostra nero immobilizzato e ucciso dalla polizia

Rabbia e indignazione dopo la diffusione del video choc che mostra la morte di Patrick Lyoya, un immigrato congolese, ultima vittima inerme di un poliziotto bianco negli Stati uniti

Read More

USA. La polizia uccide impunita: nel 2022 già 249 morti, l’anno scorso 1.139

STATI UNITI. I dati di Mapping Police Violence. Un cittadino nero ha tre volte più probabilità di un bianco di essere la vittima. Il 98,3% degli omicidi non ha dato luogo a incriminazioni per i poliziotti che li avevano commessi

Read More

Stati Uniti. Assassinato dalla polizia un altro afroamericano a Minneapolis

Stati uniti. Amir Locke, 22 anni, stava dormendo sul divano quando gli agenti sono entrati. L’omicidio evidenzia come i no-knock warrants (i mandati di perquisizione eseguiti dalla polizia senza palesare la propria presenza prima di entrare) abbiano conseguenze letali

Read More

Razzismo. Stati Uniti, assolto il killer di Kenosha che uccise due manifestanti

Usa. Il giovane Kyle Rittenhouse nell’agosto 2020 uccise due manifestanti e ne ferì un terzo con il suo fucile d’assalto. Ieri è stato assolto da tutte le accuse: era suo diritto sparare

Read More

Omotransfobia. Il Senato uccide il ddl Zan con voto segreto: 154 voti a 131

Omofobia. Almeno 16 franchi tiratori, Letta furioso: «Inguacchi in aula» Salvini, Meloni e Renzi in coro: «Punita l’arroganza di Pd e M5S». La Cei sembra soddisfatta

Read More

Francia 1961, la strage «imperdonabile» degli algerini

«I crimini commessi quella notte sotto l’autorità di Maurice Papon sono imperdonabili», Macron commemora le vittime del massacro della polizia di sessant’anni fa. Ma per i discendenti dimentica «crimine di Stato»

Read More

Myriam Miller, Black Lives Matter: «Basta con il sistema dell’uomo bianco»

Intervista. Ho fatto esperienza in prima persona della diseguaglianza, della mancanza di giustizia. Con il Covid siamo stati lasciati ancora più indietro come donne, studenti e lavoratori

Read More

Olanda. Il tribunale sentenzia: la polizia può fermare le persone in base all’etnia

Giustizia. Un tribunale de L’Aia ha giudicato legittimo il fermo di polizia eseguito in base alle sembianze etniche del fermato. Sdegno delle associazioni che si battono per i diritti civili, che annunciano ricorso

Read More

Assassinio di Voghera: i familiari della vittima chiedono giustizia

Il Pm chiede la conferma degli arresti domiciliari per Adriatici «C’è il rischio che possa reiterare il reato». Oggi l’esame del Gip. «La giustizia la fa la magistratura, non la Lega», dicono i parenti di Youns El Boussettaoui, cittadini italiani, sono arrivati a Voghera per chiedere chiarezza sulla morte del loro congiunto

Read More

Genova, 20 anni fa. Neo-razzisti e neo-schiavi: dietro la repressione, il business

Genova, 20 anni fa. Come eravamo e dove andiamo. Dal dossier n. 4  dell’agenzia Testimoni di GeNova. Un commento di Salvatore Palidda

Read More

Movimenti. A Parigi gli zapatisti si incontrano con gilet gialli e sans papiers

Francia/Messico. Al «Parole Errante», uno squat di Montreuil, uno dei quartieri più poveri della città. È stata la CNT, sindacato del nord est della città, ad occuparsi di mettere in comunicazione le diverse realtà e dare gli spazi per le assemblee. Per la prima volta hanno interagito in una stessa stanza gilet gialli, associazioni di quartiere, vérité et justice, Sans Papiers

Read More

Repubblica Ceca. Per le donne Rom sterilizzate a forza ora una legge di risarcimento

Più volte, dall’inizio del percorso iniziato dai paesi dell’area per aderire all’Ue, la Commissione europea ha sollevato anche il problema della discriminazione nei confronti delle comunità Rom

Read More

Razzismo. L’agente che uccise George Floyd condannato a 22 anni e sei mesi

I pubblici ministeri avevano chiesto al giudice Peter Cahill, una condanna a 30 anni. La condanna di Chauvin, infatti, è un evento raro in un Paese tormentato da molteplici casi di afroamericani uccisi dalla polizia, ed è stata accolta come un momento storico per la giustizia che segna un potenziale cambiamento

Read More

Spagna. Razzismo, ucciso da un ex militare e dal clima di odio contro i “moros”

La protesta. Per l’imbianchino originario del Marocco freddato a colpi di pistola in un bar centinaia di persone sono scese in piazza sul lungomare di Mazarrón chiedendo «verità e giustizia»

Read More

Il suicidio di Seid, una storia di disagio e ordinario razzismo

Il suicidio di un giovane ex calciatore italoetiope e il suo atto d’accusa, scritto anni fa, contro la xenofobia. La lettera di Seid Visin: “Dinanzi a questo scenario socio-politico particolare che aleggia in Italia, io, in quanto persona nera, inevitabilmente mi sento chiamato in questione”

Read More

Il CPR uccide: la morte di Moussa pesa come un macigno

Si chiamava Moussa Balde, veniva dalla Guinea, il 29 luglio avrebbe compiuto 23 anni. Nella sua morte c’è il segno di una condanna inespiabile per tutto il nostro mondo supponente e indecente. Per le autorità (funzionari di polizia, magistrati, secondini) che ne hanno deciso la detenzione senza interrogarsi sull’ignominia che compivano

Read More