La cooperazione italiana in cifre

Loading

I settori d’intervento prioritari della cooperazione sono i diritti umani, democrazia, sviluppo economico, stato di diritto e buon governo


Related Articles

Il governo toglie il patrocinio del congresso mondiale delle famiglie

Loading

Verona. La decisione del governo dopo l’appello di oltre 200 giuristi europei

Droghe, il Libro Bianco per cambiare

Loading

Mer­co­ledì 25 giu­gno alle ore 11 a Roma (Sala del Senato Santa Maria in Aquiro, Piazza Capra­nica 72) il Car­tello che ha pro­mosso il Mani­fe­sto di Genova, pre­senta la quinta edi­zione del Libro Bianco sulla Fini-Giovanardi

SE L’ARTICOLO 18 DIVENTA UN LUSSO

Loading

Gli effetti del decreto “Salva Italia” dureranno a lungo, perché redistribuiscono poteri e risorse. Per questo non è possibile far tacere lo spirito critico, né pretendere una sorta di acquiescenza sociale, alla quale giustamente i sindacati hanno detto di no.

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment