Onu: acqua potabile e servizi igienico-sanitari sono un diritto umano fondamentale 0

“Si tratta di una decisione storica. Un risultato molto importante: è una risoluzione politica e non ha dunque valore normativo, rafforza però la nostra ormai più che decennale battaglia per il riconoscimento del diritto all’acqua”. Così il Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua commentala risoluzione (in .pdf) approvata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite che definisce “il diritto all’acqua potabile e ai servizi igienico-sanitari un diritto umano fondamentale per un pieno godimento della vita e di tutti i diritti umani”.

Read More

Territori palestinesi: a rischio un’importante risorsa di sviluppo, l’eredità  culturale 0

Il sito archeologico di Sebastia

“La cooperazione internazionale in Palestina? Dovrebbe puntare soprattutto sull’eredità  culturale di questo territorio, ricco di storia ed eventi straordinari.” Secondo Carla Benelli, storica dell’arte, impegnata da anni in attività  di recupero del patrimonio storico-artistico in Cisgiordania, è proprio tale ricchezza che andrebbe preservata. L’obiettivo? Ricreare un flusso turistico verso quei villaggi esclusi dai principali tour turistici mediorientali in seguito all’aggravarsi della situazione politica. Località  che, invece, conservano dei veri e propri tesori culturali, come Sebastia, situata a nord di Nablus.

Read More

SECONDA REPUBBLICA. Titoli di coda 0

Non bastassero le foto dei finiani raggianti all’Hotel Minerva, soccorrono quelle del premier al compleanno di Gianfranco Rotondi a documentare la fine di un regime. Fedelissimi inquisiti e gaudenti, direttori di tg inginocchiati e ridenti, ministre e deputate alle ultime comparsate da ragazze-immagine: è tutto ciò che resta della “rivoluzione berlusconiana”, quella che ancora sedici mesi fa, dal palco del congresso fondativo del Pdl, veniva rivenduta in salsa di carisma, provvidenza e salvezza.

Read More

La Banca e la terra 0

Non è tenero con i grandi investitori, il rapporto che la Banca mondiale sta preparando sulla corsa alle acquisizioni di terre agricole in paesi in via di sviluppo, la pratica ormai universalmente nota con il nomignolo «land grab» (accaparramento di terre). 

Read More

La spugna di Sacconi 0

«Via lo Statuto dei lavoratori, riflette una cultura antica». Contratti light, derogabili il più possibile. Sindacati negli enti bilaterali, a gestire il welfare. La «rivoluzione» in un Piano che cancella i diritti. No da Cgil e opposizioni, la Confindustria dà  l’ok

Read More

Schiacciato nel silos della crusca 0

BOLLETTINO TRAGICO SUL LAVORO/DUE MORTI E UN FERITO

Read More

AFGHANISTAN. Bombe «Ied» fatte con mine italiane 0

Ieri a Roma i funerali solenni dei due artificieri italiani uccisi da un ordigno artigianale (Ied). E tra i documenti pubblicati da WikiLeaks ne spunta uno davvero imbarazzante: molti di questi ordigni improvvisati sono confezionati a partire da vecchie mine italiane. Bombe anti-carro piazzate oltre vent’anni fa contro i sovietici ma ancora attive e finite nelle mani dei taleban

Read More

La lunga marcia dell’acqua diritto umano 0

Finalmente l’Assemblea generale delle Nazioni Unite ha approvato, con 124 voti favorevoli, 42 astenuti e nessun contrario, la risoluzione «Il diritto all’acqua potabile ed alla sanità », presentata da un gruppo di 35 paesi del sud del mondo, principalmente America latina, Asia ed Africa (e nessun paese dell’Unione europea).

Read More

Veleni di Basilicata. Dossier dei radicali sull’inquinamento 0

Le scorie radioattive della Trisaia di Rotondella, i 55 pozzi di petrolio della Val d’Agri, la mancata bonifica dell’area industriale di Tito scalo, la raccolta differenziata che non decolla e l’inceneritore più grande d’Europa. L’altro volto di una regione «modello» dove, dopo la rivolta di Scanzano, l’attenzione si è allentata 

Read More

Intercettazioni, il Pdl in aula chiede il ritiro 0

E sulla giustizia il partito del premier cambia fronte: “Subito il processo breve” La legge-bavaglio.   La finiana Bongiorno elogia Napolitano per le sollecitazioni a bilanciare libertà  di stampa e diritto alla privacy. Il ddl “dimenticato” da sei mesi servirebbe ad azzerare i tre processi ancora aperti di Berlusconi 

Read More

P3, Caliendo non convince i magistrati 0

Il sottosegretario: “Non ho fatto nulla”. Il Pd: subito il voto di sfiducia. Cinque ore di interrogatorio. Il premier e il ministro Alfano “Vada avanti”. I pm contestano le pressioni su Csm e Consulta, e quelle per inviare gli ispettori a Milano 

Read More

Strage di Bologna, assente il governo 0

Dopo trent’anni per la prima volta nessun ministro alla cerimonia del 2 agosto.   Ieri la decisione: l’esecutivo sarà  rappresentato soltanto dal prefetto

Read More

La Lunga Marcia in 3D Pechino punta sul cinema per sedurre il mondo 0

In arrivo spot e kolossal sui successi della rivoluzione.    Soldi, idee, opinioni, interessi e obiettivi sono quelli del Partito, dunque dello Stato 

Read More

Polizia violenta contro gli occupanti: in Rete il video-shock 0

PARIGI – Un intervento brutale per scacciare alcune decine di immigrati che occupavano un immobile rilancia la polemica sul comportamento della polizia francese, in particolare nei confronti della popolazione extracomunitaria. Un video realizzato dal militante di un’associazione, pubblicato su un sito Internet, è stato ripreso dalla Cnn, facendo il giro del pianeta e costringendo la prefettura a difendersi pubblicamente.

Read More

Usa, sì ai test con le staminali sull’uomo 0

Autorizzati i primi esperimenti al mondo per curare il midollo spinale    

Read More

“Guerra agli immigrati che delinquono” 0

Sarkozy: niente nazionalità  francese a chi è responsabile di gravi reati   Il presidente in difficoltà  torna a fare della sicurezza il suo cavallo di battaglia 

Read More

Un passo indietro nella lotta alla mafia 0

Gabriela, Tina, Anita. La loro libertà  è iniziata con una telefonata. Sono alcune delle donne “trafficate”, finite, loro malgrado, nel giro della tratta e della prostituzione, uno dei mercati più disumani tra quelli in mano alle mafie. Hanno chiamato un giorno la postazione locale del “numero verde”, hanno trovato una persona che le ha ascoltate, sostenute, indirizzate.

Read More