In tutta l’India Dalit in rivolta, a Mumbai lo sciopero è totale

In tutta l’India Dalit in rivolta, a Mumbai lo sciopero è totale

Loading

Lunedì, in occasione del duecentesimo anniversario della battaglia di Bhima-Koregaon, centinaia di migliaia di dalit si sono recati nell’omonimo villaggio del Maharashtra per ricordare la vittoria dei Mahar, in servizio nelle fila dell’esercito britannico, sulla popolazione bramina dei Peshwas. Durante i festeggiamenti, gruppi di dalit sono stati assaliti da uomini che sventolavano «bandiere zafferano», il colore simbolo dell’ultrainduismo.

L’aggressione ha scatenato proteste dalit in tutto lo stato, con autobus dati alle fiamme e scontri tra i manifestanti e la polizia. Ieri, uno sciopero totale indetto dalla comunità dalit ha paralizzato le ferrovie e alcune delle arterie principali di Mumbai.

Le proteste sono considerate una prova di forza di alcune frange della comunità dalit, tradizionalmente vessata dalle caste alte del sistema hindu.

FONTE: Matteo Miavaldi, IL MANIFESTO


Tags assigned to this article:
DalithinduIndiainduismoproteste dei dalit

Related Articles

Etiopia, un esodo forzato

Loading

Il governo etiopico lo definisce un «programma di villaggizzazione»: trasferire circa un milione e mezzo di abitanti di zone rurali entro il 2013 in nuovi villaggi dove avranno «accesso alle infrastruture socio-economiche fondamentali», dall’acqua ai servizi sanitari e le scuole.

Roma. Le mille voci del pacifismo in marcia

Loading

Più di 100 mila sfilano a Roma fino a piazza San Giovanni: «Diversi ma uniti, la fraternità unica arma per battere chi vuole la guerra»

12 ottobre 1492, data nefasta per i mapuche

Loading

CILE /IN 10.000 HANNO SFILATO PER SANTIAGO
Chiedono la resituzione delle terre e dei diritti, la liberazione dei compagni arrestati. Ma come con gli studenti, Pià±era non sente

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment