Addio a Rossanda, il ricordo di Étienne Balibar: sempre controcorrente

È stato tramite Louis Althusser, di cui fu amica fedele nel periodo più difficile e interlocutrice senza concessioni negli anni di crisi del comunismo occidentale, che ho incontrato Rossana Rossanda, poco dopo il «convegno di Venezia» su «Potere e opposizione nelle società post-rivoluzionarie» del 1978.

Presto la nostra relazione divenne più personale, coinvolgendo altri compagni e amici, alcuni dei quali sono ancora in vita e non hanno rinunciato alle speranze che convividevamo : « trasformare il mondo» e «cambiare la vita». Ho rispettato in lei una persona più anziana, un’ispiratrice, una guida ad un tempo esperta e benevola.

Ho imparato da lei a tenere assieme, nei limiti del possibile, il rigore di una posizione di partito e l’apertura alle novità della storia, a tutte le sorprese buone e cattive del mondo contemporaneo.

Con lei e alcuni altri, ho cercato «controcorrente» di immaginare un’Europa dei lavoratori emancipati dallo sfruttamento, donne e uomini in cerca di autonomia e eguaglianza, della solidarietà tra i cittadini di una nazione e gli stranieri che la abitano, un’Europa che resiste a tutti i populismi, in breve un’Europa comunista.

Non siamo sempre stati d’accordo al 100% – e per fortuna ! – ma credo che abbiamo coltivato il rispetto, l’ascolto reciproco, la fiducia intellettuale, cose così rare nelle lande della politica, a cui continuerò ad ispirarmi con lei e in sua memoria.

* Fonte: Étienne Balibar, il manifesto



Related Articles

Dummett, filosofia analitica e tarocchi

È scomparso a 86 anni il grande studioso del pensiero analitico. Tra le sue passioni la storia delle carte

Straniero in Italia, straniero nel suo paese

Gore Vidal era un signore elegante, esule volontario, che si incontrava a passeggio per Roma. Abitava in via di Torre Argentina.

“Lui c’è ancora” Le ultime ore con i compagni di tutta la vita

Oggi la camera ardente a Montecitorio e la veglia al partito. Domani cerimonia a piazza Navona

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment