Tag "armamenti"

Back to homepage

Vertice Nato: non in guerra ma non in pace, più soldi, armi e truppe

L’investimento nella Difesa britannica salirà al 2,5% del pil nel 2030, la Spagna porterà al 2% la spesa militare, la Germania ha già portato a 100 miliardi la spesa militare. Biden ha annunciato altre armi all’Ucraina per 800 milioni

Read More

Al via la nuova Nato globale 2.0: più soldi, più armi e truppe, più nemici

Si apre a Madrid il vertice dell’Alleanza atlantica. Bilancio raddoppiato, 300mila soldati e un piano strategico decennale: ecco l’esercito d’Occidente 2.0. E la Turchia toglie il veto a Svezia e Finlandia, in cambio dei curdi

Read More

Ucraina. Il governo tedesco pubblica l’elenco delle armi inviate a Kiev

Si conferma che la Germania ha girato a Kiev i sofisticati sistemi di difesa aerea “Iris-T” e lanciarazzi “Mars”. Imponente lo stock bellico che il governo Zelensky ha ordinato direttamente alle aziende produttrici tedesche

Read More

Cannoni italiani sul fronte ucraino, l’economia di guerra non è più metafora

L’Italia hub mondiale della produzione bellica. Nel 2021 record dell’export di armi: oltre 4,7 miliardi di euro. In campo la fusione Fincantieri e Leonardo. L’«occasione» ucraìna

Read More

Strage in Texas, patria delle armi

Dollari e integralismo dietro un’industria inarrestabile. È probabile che la Corte suprema si esprima a breve contro le restrizioni imposte nello stato di New York

Read More

Clima. La guerra rilancia il fossile, una ragione in più per fermare il conflitto ucraìno

EFFETTI COLLATERALI. La guerra in Ucraina deve finire anche per scongiurare l’ineluttabilità della catastrofe ambientale e quella sociale che ne deriva. Nei negoziati un ruolo alla decarbonizzazione

Read More

Allargamento NATO. Il bazar delle armi e i ricatti del Sultano turco

Ankara membro atlantico bombarda ogni giorno nel silenzio generale Rojava, Pkk e Yezidi e alza il prezzo su Svezia e Finlandia nella Nato: no appoggio ai curdi e ai combattenti di Ocalan

Read More

Il Messico dice basta alle armi Usa e intenta una causa

Parla John Lindsay-Poland di Stop Us Guns to Mexico. La causa del governo messicano ai produttori di armamenti statunitensi: «I danni provocati da queste armi da fuoco al di fuori del territorio USA non dovrebbero essere soggetti alla protezione della legge»

Read More

Spese militari: oltre 2mila miliardi nel mondo per armi ed eserciti

IL RAPPORTO SIPRI. Altro che tregua. Le spese militari rappresentano ormai il 6% del Pil pubblico mondiale. Usa (800 miliardi) e Cina (300 miliardi) rappresentano da soli la metà degli acquisti di armamenti. Italia (32 miliardi) undicesima

Read More

La guerra e le armi. Il dilemma del secolo per l’Europa

Il Pentagono ieri ha ospitato i vertici delle otto maggiori aziende di armi statunitensi per valutare la capacità industriale di soddisfare il fabbisogno di armamenti dell’Ucraina

Read More

Unione Europea, nuove sanzioni alla Russia e armi pesanti all’Ucraina

 Il Consiglio degli Affari esteri discute nuove sanzioni. Non lo stop alle forniture: «Mosca avrebbe comunque i mezzi per combattere». Per Borell la guerra «sarà vinta sul campo» e l’impegno a esaudire la «lista delle armi richieste da Kiev»

Read More

La vertigine catastrofica della guerra

In questo vuoto è come se non ci fosse nessuna alternativa credibile alla risorsa assolutizzata delle armi, né diplomazia, né sostegno alle vittime con la mobilitazione di pace

Read More

Niente pace sulle spese militari, Conte resiste e Draghi sale al Quirinale

Nell’incontro con il leader 5S resta il disaccordo. Subito dopo il colloquio con Conte, il premier furioso riferisce a Mattarella. E a sera non esclude lo showdown in aula

Read More

Crisi Ucraina. Tra guerra e resa serve la terza via della nonviolenza

La soluzione facile non c’è, altrimenti non saremmo qua a piangere, a temere per il futuro stesso dell’Europa; ma se non la cerchiamo subito non ci sarà alternativa alla guerra con le sue conseguenze: morti, feriti, invalidi e milioni di profughi

Read More

Papa Francesco corregge il segretario di stato vaticano: «La spesa per le armi è scandalosa»

Vaticano. Il segretario di stato a una rivista spagnola aveva giustificato l’invio per la difesa ucraina: una deviazione vaticana dalla linea del papa, finora attestata senza incertezze sul no alle armi

Read More

Logica delle armi e media. Se lo scenario del conflitto atomico diventa discorso corrente

L’analisi. In nome di un cieco affidamento al fascino della guerra, l’impensabile e l’indicibile, è diventato, nella cronaca quotidiana e nell’immaginario, “opzione possibile”

Read More

Pisa. Armamenti, protesta contro «i voli di guerra» all’aeroporto

In piazza con l’Usb, Rifondazione, Sinistra italiana e Pap. E’ senza soste l’invio di armamenti diretti in prima battuta alla base di Rzeszow nella Polonia orientale, dove opera un comando logistico Usa, e poi trasportati oltre il confine

Read More

Ucraina. Aumentare le spese militari è l’errore più grande

Nelle ultime settimane la Germania ha deciso di portare a 100 miliardi (praticamente raddoppiandolo) il proprio livello di spesa militare, la Francia si adeguerà, l’Italia lo stesso, con l’ordine del giorno votato a larga maggioranza alla Camera

Read More

Corsa alla armi. L’Italia, con la Leonardo, traina il riarmo europeo

Dossier. Dai sistemi satellitari di difesa ai droni, 28,7 milioni all’azienda pubblica. Due ong denunciano: finanziamenti poco trasparenti

Read More

Ucraina. L’Unione Europea deve essere mediatrice di pace, non attore di guerra

Riflessioni. La proposta di inviare armi all’Ucraina nasce dal lungo vuoto diplomatico. E inviarle è alternativo a ogni tentativo di fermare la guerra con un negoziato. O si fa una cosa o si fa l’altra

Read More