Domani a Firenze dibattito sui diritti globali con Claudio Martini

Loading

NULL


martedì 5 luglio 2005
ore 16-19.30
Consiglio Regionale Toscana – Sala Affreschi
Via Cavour, 2
Firenze

presentazione del Rapporto sui diritti Globali 2005
promosso da Cgil, Arci, Antigone, Forum Ambientalista, Coordinamento nazionale comunità di accoglienza, Legambiente e realizzato dall`Associazione societàINformazione

Partecipa
Claudio Martini, Presidente della Regione Toscana

Intervengono
Paolo Beni, Presidente Nazionale Arci
Gianfranco Benzi, Responsabile per il Dipartimento dell’Area Balcanica Mediterranea e dei rapporti con i movimenti Cgil
Maurizio Gubbiotti, Coordinatore Segreteria Nazionale Legambiente
Ciro Pesacane, Coordinatore Nazionale Forum Ambientalista
Sergio Segio, curatore del Rapporto
Monica Sgherri, Capogruppo Regionale PRC – Sinistra Europea
Daniella Vangieri, Segretaria regionale PRC

/wp-contents/uploads/doc/“>


Related Articles

Eurostar perde la porta a 200 kmh Le Ferrovie: colpa dei No Tav

Loading

Solo per un caso l’incidente non si è trasformato in una tragedia. Aperta un’inchiesta

Legge sul testamento biologico. Una ferita alla laicità  dello Stato

Loading

LA FIERA DELL’OSSIMORO IN QUATTRO PARADOSSI
Nel gran teatro di Montecitorio ieri è andato in scena Eugène Ionesco, il maestro dell’assurdo. Non tanto perché i nostri deputati si lambiccassero il cervello in esercizi filosofici, mentre là  fuori tremavano le Borse.
Nemmeno per la singolare concezione dell’urgenza che ispira il Parlamento: il Senato ci ha messo 17 mesi per votare il ddl Calabrò sul testamento biologico, la Camera ne ha fatti passare altri 14 prima di discuterlo, adesso — chissà  perché— lo sprint finale.

Bocciati in calo, bufera sui dati nascosti “Gelmini scorretta, si deve dimettere”

Loading

Nel mirino l’ex portavoce Zennaro, autore della gaffe sui neutrini. La difesa del ministero: i nostri dati si basavano su una proiezione parziale 

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment