Sono oltre 3mila i gruppi di auto aiuto in Italia

Loading

Secondo una ricerca, sono circa 30.000 le persone che vi partecipano. Rispetto al 1999, incremento del 203%. Oggi in Italia attivi 3265 gruppi di auto aiuto


Related Articles

Diritti digitali. L’Europa approva il Digital Services Act e il Digital Markets Act

Loading

Via libera definitivo del Parlamento europeo al pacchetto digitale che proverà a contrastare le pratiche sleali e il dominio delle piattaforme (americane) sui mercati. Ma non mancano le ombre

Sorvegliare e punire i poveri: è il pensiero unico sul «reddito di cittadinanza»:

Loading

Mille voci sulla “riforma” di una misura che resterà la stessa. Chiesti più controlli e tagli al sussidio a chi non accetta il lavoro (precario). E dal VII municipio di Roma un bando sul lavoro gratuito dei percettori del “reddito”, dovranno raccogliere l’immondizia al posto dei lavoratori dell’Ama

Aids, nuovi casi: diagnosi in calo. Straniero un sieropositivo su tre

Loading

 Roma – Nel 2010 “quasi 6 persone ogni 100.000 residenti hanno contratto il virus dell’Hiv, con un’incidenza maggiore al centro-nord rispetto al sud e alle isole”. L’incidenza “e’ stata di 4 nuovi casi su 100.000 italiani residenti e 20 nuovi casi su 100.000 stranieri residenti”. In pratica quasi “una persona su tre diagnosticate come Hiv positive e’ di nazionalita’ straniera”. Sono questi i dati riportati dal sistema di sorveglianza dell’Iss delle nuove diagnosi di infezione da Hiv che, per la prima volta, e’ stata attivata in tutte le regioni italiane”.

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment