DIRITTI AMBIENTALI

Back to homepage

Inquinamento: la Lombardia soffoca ma frena la direttiva europea sull’emergenza

Loading

Respinta la richiesta delle opposizioni di dichiarare lo stato di emergenza, approvato invece l’ordine del giorno per ammorbidire le richieste della Commissione europea

Read More

Clima. La transizione che non c’è

Loading

Jean-Baptiste Fressoz invita ad abbandonare la retorica sui temi energetici. «Si tende a immaginare un’economia in crescita senza emissioni. Ma questo fa passare in secondo piano il problema della redistribuzione della ricchezza»

Read More

L’invenzione dell’“ideologia verde” e la dottrina neoliberale

Loading

La campagna elettorale delle destre punta su quell’interclassismo ostile alla transizione ecologica. Redistribuirne diversamente i costi e gli oneri è quindi una delle condizioni principali per arrestare il dilagare dell’onda nera in Europa

Read More

In Europa la Lombardia decide per tutta l’Italia in campo ambientale

Loading

Intervista a Francesco Forastiere, dell’Imperial College di Londra: «Siamo il Paese che ha il primato di morti attribuibili all’inquinamento, tra i 50.000 e i 70.000 l’anno dovuti alle Pm25, eppure chiediamo la deroga della direttiva europea sulla qualità dell’aria»

Read More

Di inquinamento si muore, la Pianura padana supera ogni limite

Loading

Il programma satellitare europeo di monitoraggio ambientale, Copernicus, rileva il peggioramento della qualità dell’aria in Italia. Scaricabarile tra il sindaco di Milano e il presidente della Lombardia

Read More

Agricoltura: la protesta dei trattori è un’occasione persa, con danno finale

Loading

Il ritiro del regolamento sui pesticidi di Ursula von der Leyen vuol dire «Incentivi e libertà di inquinare»: così i gattopardi del potere riaffermano la sostanza e la natura del sistema

Read More

Pesticidi, libertà di avvelenare il cibo

Loading

L’analisi delle acqua superficiali e sotterranee in Italia è impietosa. «La decisione di Bruxelles è incomprensibile e rappresenta un sonoro passo indietro rispetto al grande tema dell’agrogeologia e al futuro dell’agricoltura» dice Stefano Ciafani di Legambiente

Read More

La Commissione UE rottama il Green Deal su emissioni e pesticidi

Loading

Von der Leyen, spaventata dalle proteste degli agricoltori, cede sui fitosanitari e annacqua le raccomandazioni sulla Co2: ritirato il testo con il taglio del 50% dell’agrochimica entro il 2030 e silenzio sul calo del 30% di diossido di carbonio in agricoltura

Read More

Africa. Il Piano Mattei a tutto gas in aiuto delle multinazionali del fossile

Loading

Per ReCommon si è parlato molto di “sicurezza energetica dell’Italia”, di “governare i flussi migratori”, di “lotta al terrorismo”. Meno dei desideri e dei bisogni delle popolazioni africane

Read More

Il governo reprime, giuristi e ambientalisti protestano insieme

Loading

Torino. Il movimento ambientalista si confronta pubblicamente con giuristi, costituzionalisti e avvocati sotto il comune. La giurista Alessandra Algostino ribadisce che il diritto alla manifestazione tiene viva la sovranità popolare e quindi la democrazia

Read More

Clima di repressione: pioggia di sanzioni contro gli ambientalisti

Loading

Denunce e fogli di via per Extinction Rebellion. Nelle ultime settimane un centinaio di persone sono state convocate e denunciate o espulse dalle città di Roma, Venezia e Torino, per un periodo da 1 fino a 4 anni

Read More

Lavoro e ambiente. Marescotti (Peacelink): «L’acciaieria va chiusa»

Loading

Il fondatore dell’associazione ambientalista: lo chiede anche la magistratura, serve la bonifica e un’economia alternativa, basta sperpero di risorse pubbliche

Read More

I nemici del Capodanno secondo polizia e governo: ambientalisti e terroristi

Loading

La circolare del Viminale ai prefetti lancia l’allarme: «Rischio mobilitazioni eclatanti». La polizia mette in guardia anche dalle baby gang e invita a disporre «piani idonei»

Read More

COP28. «Accordo storico» pieno di vie di uscita, il petrolio ha i decenni contati

Loading

Equilibrismi semantici nel documento finale, che finalmente cita la fine del fossile (con scappatoie) ma toglie la finanza dal quadro. L’Opec, l’associazione produttori di petrolio, mai così aggressiva durante una Conferenza per il clima

Read More

COP 28. Dio, Patria e Famiglia+Fossile e Atomo

Loading

Destre al governo. Da Trump a Bolsonaro e Milei, dalle destre europee a Putin e naturalmente ai paesi produttori del Medio Oriente il ritornello è immancabilmente questo

Read More

COP28. Accordo ancora incerto, ma senza phase-out e fondi per la transizione

Loading

L’idea di Al Jaber: bozza pessima senza addio al petrolio per strappare un patto mediocre. Secondo Italian Climate Network, la formula per il fossile nel documento finale sarebbe «transitioning away»: molto meno impegnativo di «phase-out»

Read More

Cop28. Phase-out sparito dal testo, vincono i fossili

Loading

Dalla bozza d’accordo salta la rinuncia ai combustibili fossili. Al Gore: «Cop28 è ormai sull’orlo del fallimento. Questa bozza sembra scritta dall’Opec parola per parola». E oggi sarà scontro sulle conclusioni

Read More

Clima. Acque verdi per denunciare: «La Cop 28 è un fallimento»

Loading

Azioni coordinate di disobbedienza civile organizzate da Extinction rebellion a Milano, Torino, Roma, Bologna e Venezia. Usata la fluorescina, sostanza salina tracciante totalmente innocua, che viene adoperata anche da geologi e speleologi

Read More

COP28. Phase-out, il vertice mondiale sul clima sbatte sempre sul fossile

Loading

Abbandono vero o phase-down (riduzione) camuffata? A Dubai si tratta ma è tutta salita

Read More

Cop28. Lobbisti all’assalto, proteste sterilizzate

Loading

Niente cortei pubblici o bandiere (i palestinesi sventolano angurie) ed estenuanti trattative: si manifesta in poche sale della Blue Zone. Invece i lobbisti del fossile sono arrivati in numero record: registrati in 2.456, quattro volte Cop27

Read More