Tag "Afghanistan"

Back to homepage

Rapporto di Amnesty: per gli afghani in fuga una corsa a ostacoli

Afghanistan. Confini chiusi, deportazioni, confinamenti in paesi terzi e respingimenti. I Paesi confinanti e quelli occidentali stanno chiudendo le porte ai rifugiati che due mesi fa promisero di portare in salvo

Read More

G20 Afghanistan. Assenti Russia e Cina, dalla Ue soldi ma «senza legittimare il regime»

Talebanistan. Bruxelles ribadisce le 5 condizioni: diritti delle donne, permettere aiuti, lotta al terrorismo, governo inclusivo, libertà di andarsene dal paese

Read More

Finito nelle mani dei Talebani il sistema di schedatura biometrica degli Usa

Sorveglianza. Nei database: nomi, cognomi, impieghi, impronte digitali, appartenenza etnica, scansioni dell’iride. Intervista a Eileen Guo, reporter dell’MIT Technology Review. «All’esercito americano non bastava l’identità delle persone, ma creare delle connessioni»

Read More

Al Qaeda, dalla jihad globale al radicamento locale

Afghanistan. Dal jihad globale a una vittoria del radicamento locale suggerito già da bin Laden. Abdallah Azzam, palestinese, nato a Jenin nel 1941, inventore della «carovana del jihad» è stato il mentore di Osama bin Laden

Read More

Il governo afghano nasce vecchio, intanto a Kabul botte e spari contro le proteste

Talequali. Nella capitale almeno 500 persone contro l’ingerenza pachistana. Esecutivo «esclusivo»: a 4 dei Guantanamo Five incarichi di prestigio. Tiene insieme vecchia e nuova guardia, componente politica e militare e include diversi nomi considerati come terroristi dalle Nazioni Unite o dagli Usa

Read More

Afghanistan. I Talebani annunciano: «Preso il Panjshir la guerra è finita»

Ahmad Masud, da una località nascosta: «la resistenza continua» A Mazar-e-Sharif manifestazione di donne per istruzione e diritti

Read More

Afghanistan. L’eredità bellica, il nuovo ordine talebano e gli Stati Uniti

Il nuovo ordine. Washington a fine anno si ritira anche dall’Iraq lasciando la patata bollente a Nato e Italia. Biden lo ha detto chiaro: la priorità non è più il terrorismo ma la Cina

Read More

I talebani reprimono la protesta delle donne a Kabul

Afghanistan. Piccole manifestazioni anche a Zaranj. Le spaccature interne bloccano la nascita del nuovo governo. Si combatte nel Panjshir. Antonio Guterres, segretario generale delle Nazioni Unite, convoca per il 13 settembre una conferenza sulla crisi umanitaria afghana

Read More

Afghanistan. Le donne protestano, mentre la guerra continua nel Panjshir

«Vogliamo diritti e libertà». «No, il vostro posto è a casa». A rischio anche l’istruzione. Cambia anche il paesaggio urbano: cominciano a sparire i graffiti del gruppo ArtLords, sostituiti dagli ammonimenti di mullah Haibatullah Akhundzada: «Non seguite la propaganda del nemico». Nel Panjshir s’intensificano i combattimenti

Read More

Reporters sans frontières denuncia: «Le giornaliste afghane stanno scomparendo»

Il nuovo panorama mediatico in Afghanistan. 510 donne erano impiegate in otto grandi gruppi editoriali: oggi sono solo 76. L’Afghanistan era stato classificato 122° su 180 paesi nell’ultimo World Press Freedom Index

Read More

Afghanistan. La guerra continua con l’arma del dollaro, i Talebani alla ricerca di soldi

Talebani da gruppo armato a forza di governo: per evitare il rischio di un collasso, i turbanti neri cercano partner. Usa compresi. La popolazione è per buona parte sotto la soglia di povertà. In un Paese che esce da decenni di economia di guerra: un’economia artificiale, gonfiata e poi scoppiata come una bolla

Read More

Afghanistan. La tattica rassicurante dei talebani

Gran parata. Sfilata a Kandahar con le armi americane, in attesa del governo La Turchia media per gestire l’aeroporto, il Qatar si fa garante. Il mullah Haibatullah Akhundzada, leader supremo che molti davano per morto, sarebbe pronto a prendersi la più alta carica del nuovo governo

Read More

America, a mai più rivederci. I Talebani in festa intimano: «Non riprovateci»

La grande impotenza. La partenza dell’ultimo marine, la presa dell’aeroporto, le foto ricordo, la propaganda: «È il terzo impero che se ne va sconfitto». Poi l’auspicio: «Vogliamo relazioni diplomatiche con tutti, nel rispetto reciproco»

Read More

L’Europa chiude la porta agli afghani: «Restate nei paesi vicini»

Accoglieteli da voi. Niente corridoi umanitari ma investimenti negli Stati confinanti perché accolgano e trattengano i profughi. La ministra Luciana Lamorgese ha ricordatoe come quella afghana non sia la sola emergenza con cui l’Europa deve fare i conti. E domani Draghi vede Macron

Read More

Le radici storiche della crisi afghana

Afghanistan oggi. L’inconfessabile ruolo di Washington e dei suoi alleati, Arabia saudita e Pakistan in primis, nella “talebanizzazione” del Paese. Il neo sovrano talebano dell’Afghanistan, Abdul Ghani Baradar, e il defunto capo dello Stato islamico, Abu Bakr al-Baghdadi, sono stati scarcerati su pressione USA

Read More

Missione compiuta. Gli Stati uniti lasciano Kabul e salutano con una strage

Il Pentagono: «Colpita auto di attentatori carica di esplosivo» Ma le vittime sono ancora dei civili: dieci, tra cui sei bambini. Secondo la Cnn, sono Faisal di 10 anni, Farzad di 9, Armin di 4, Benyamin di 3, Ayat e Sumaya, entrambi di due anni. Tra le vittime anche Zameer, di 20 anni, e Ahmad Naser, 30 anni

Read More

Afghanistan. La strategia fallimentare USA: valigie di soldi per comprare consenso

Unico effetto del programma Maaws: più rabbia e corruzione diffusa. Tra i suo teorici più convinti David Petraeus: «Il denaro è la miglior munizione». Ma non ha funzionato, né in Iraq né a Kabul

Read More

Kabul. Salgono a 192 le vittime, alcune sarebbero state colpite dai marines

Effetti collaterali. 192 i morti. Alcuni, svela la Bbc, colpiti dai marines. E il Pentagono non smentisce

Read More

Afghanistan. Gli Stati Uniti e il cortocircuito jihadista

Scenari. Non governando il caos da loro stessi creato, gli americani hanno provato a usarlo in Iraq, Libia e Siria. Siamo all’anticipazione di un nuovo disordine. E non solo afghano

Read More

Afghanistan. La strage a Kabul insidia anche la «stabilità» talebana

La strage manda inesorabilmente un «messaggio» che va molto oltre i confini del paese e annuncia una logica escalatoria ben distinta dai proclami rassicuranti delle ultime settimane. Ricalca la strategia dei miliziani rivali del califfato

Read More