Tag "geopolitiche"

Back to homepage

Guerra in Ucraina. L’esercito cinese osserva e impara dagli errori russi

Gli errori di Mosca per Pechino: sottovalutazione del nemico, problemi logistici e scarsa motivazione dei soldati. Per gli eserciti di tutto il mondo la guerra in Ucraina è occasione unica per studiare le strategie dei russi

Read More

Turchia-Israele. Erdogan di fatto aderisce agli Accordi di Abramo

Il leader turco, dopo anni di scontro duro con Israele, ieri ha accolto a braccia aperte il presidente Isaac Herzog. La normalizzazione apre la porta alla cooperazione a ogni livello tra i due paesi. Dimenticati i palestinesi, vaghi riferimenti alla soluzione a Due Stati

Read More

Polveriera globale. Dopo la crisi ucraina la deriva dei continenti

Scenari. Quando la polvere della battaglia in Ucraina si diraderà cominceremo a capire come cambierà il mondo. L’Europa sarà sempre più «atlantista», legata agli Stati uniti e la Russia sarà spinta nelle braccia di Pechino.

Read More

Geopolitiche. Il nuovo ruolo del Qatar nel Golfo

Il Qatar, a differenza dei paesi vicini, sembra indirizzato a una maggior tutela dei diritti umani e sociali, ma occorre consapevolezza che quella strada deve essere senza ritorno e non condizionata a calcoli o ai mutamenti del quadro geopolitico della regione

Read More

Cina-Russia. Patto storico tra Xi Jinping e Putin

Mosca e Pechino contro ogni «ingerenza esterna» e azioni di forze esterne come le “rivoluzioni colorate”. «Difendere gli interessi comuni e sostenere l’equilibrio di potere internazionale e regionale». Megafornitura russa di gas alla Cina

Read More

Con la nuova guerra fredda, gli USA stanno regalando la Russia alla Cina

Crisi ucraina. Nelle tensioni tra Est e Ovest i cinesi sanno muoversi con accortezza. E possono indicare anche soluzioni. Nella guerra dei nervi e strategica in corso gli ucraini sono più pedine che protagonisti

Read More

La Nato, la Russia e l’Europa: chi assedia chi?

Oggi l’Alleanza Atlantica a oriente si sovrappone pericolosamente su una linea ribollente della storia europea: il nodo è dove finisce il confine occidentale della Russia e dove comincia quello orientale dell’Europa

Read More

Crisi ucraina. Con Borrell, anche la UE mette benzina sul fuoco

Tensioni a est. Mister Pesc sul nodo esplosivo dell’ingresso di Kiev nella Nato: «Non si tratta sotto pressione militare». L’Osce: «La guerra mai così vicina». Mosca: ora tutto dipende dagli Usa. Poi il monito: l’invio di truppe a Cuba e in Venezuela

Read More

Crisi ucraina. NATO e Stati Uniti: «L’Alleanza ha il diritto di allargarsi a Est»

Scontro al summit con la Russia sul pericoloso ingresso dell’Ucraina, ma «serve il dialogo». Mosca accusata di schierare truppe, ma gli alleati di 30 Paesi sono lungo i confini russi

Read More

Kazakhstan. Dopo la repressione della rivolta, resa dei conti nel Palazzo

Arrestato per «tradimento» l’ex capo dei Servizi Karim Massimov, legato a Nazarbayev. Settori sociali inizialmente decisi a sostenere le pacifiche proteste contro il caro carburanti e contro il malgoverno stanno abbandonando la rivolta ultraviolenta

Read More

G-20. Le ferite aperte del mondo e la sfilata dei cinici

La principale ferita che ci porta questo G-20, come del resto quelli che l’hanno preceduto, è l’assoluta mancanza di giustizia. Per essere tutti d’accordo bisogna che ognuno abbia la sua parte di sangue e di morti. Mai una volta che si senta qualcuno che difenda una causa giusta rispetto al destino dei popoli

Read More

Vertice Russia-Turchia: affari in comune ma fronti militari rivali

Summit Sochi. Poche le informazioni uscite dall’incontro a Sochi: tiene la tregua a Idlib ma Ankara non nasconde il fastidio per i bombardamenti sui jihadisti alleati

Read More

Geopolitiche & affari: monta la crisi dei sottomarini, la Francia richiama gli ambasciatori

Aukus. Tornano i diplomatici francesi da Canberra e Washington, ma non da Londra. L’Ue tace ma guarda con preoccupazione alla nuova strategia Usa

Read More

Conferenza di Berlino sulla Libia: solo una grande sceneggiata

La Conferenza sulla Libia è stata l’apoteosi di questa ipocrisia occidentale. Nessuno, né a Est né a Ovest, se ne vuole andare dalla Libia se non con qualche contropartita importante

Read More

Stati Uniti/Russia. Tra le due potenze scoppia la pace fredda: «Interessi, non fiducia»

Tregua armata. A Ginevra il faccia a faccia tra Joe Biden e il capo del Cremlino. Tornano gli ambasciatori, ma restano le tensioni su diversi terreni. La «limitazione degli armamenti» è, secondo Putin, uno dei punti dove si può ritessere un’intesa. Gli altri punti sono il clima e i conflitti regionali

Read More

G7 e vertice NATO: si scontrano due visioni dell’ordine internazionale

Secondo la Cina il nuovo ordine dovrebbe essere basato sulla cooperazione pacifica e sull’armonia: senza pretese di cambiare i sistemi politici altrui non ci sarebbero problemi. Il concetto cinese di «società armoniosa» può essere esteso alle relazioni internazionali

Read More

Lo scontro diplomatico tra Praga e Mosca si allarga all’Unione europea

Un brutto colpo ai rapporti tra i due Paesi, che ha portato il ministero degli Esteri russo a disporre l’espulsione di 20 diplomatici della Repubblica Ceca: una risposta alle analoghe misure annunciate sabato dal ministro dell’Interno ceco, Jan Hamacek, nei confronti di 18 diplomatici russi

Read More

Stati Uniti e NATO chiamano contro la Russia: Italia sull’attenti

Il ministro degli Esteri Di Maio e il ministro della Difesa Guerini sono stati convocati d’urgenza al quartier generale della Nato a Bruxelles, per una riunione straordinaria del Consiglio Nord Atlantico

Read More

Ucraina. Torna la tensione al confine, la Russia prepara le truppe

Donbass. Merkel: «La Russia ritiri le truppe dalla frontiera», Mosca «Siamo sul nostro territorio. Con Kiev nella Nato in Donbass nuova guerra»

Read More

Dice Draghi: «I dittatori ci servono», ma è vero il contrario

La realtà è che Stati uniti ed Europa nel Mediterraneo e in Medio Oriente hanno lasciato in questi anni un vuoto riempito dal “reis” turco e dalla Russia ma adesso ci vuole un «ritorno all’ordine», alla nuova guerra fredda decretata dalla coppia Biden-Blinken. E Draghi esegue

Read More