Tag "Jabhat Fatah al-Sham"

Back to homepage

Siria la tregua vacilla, attentato qaedista con 32 morti

Siria. Tra le vittime anche uno dei capi dell’intelligence, braccio destro di Assad. Damasco accusa indirettamente Turchia e Arabia saudita

Read More

In Siria tregua a macchia di leopardo. Kurdi bombardati

Siria. Il cessate il fuoco regge in quasi tutto il paese, ma scontri si sono registrati intorno Damasco, Aleppo e Hama. Raid turchi vicino Kobane

Read More

Tregua in Siria? Russia e Turchia si accordano ma non confermano

Siria. Dubbi sull’annuncio dato ieri da Ankara: il Cremlino parla di discussione ancora in corso, le opposizioni mettono paletti. Piccola vittoria di un Erdogan sconfitto: Rojava esclusa dal negoziato in Kazakistan

Read More

Siria. Il no delle opposizioni ai piani russi per Aleppo

Siria. I “ribelli” continuano a perdere terreno ma rifiutano la resa e l’evacuazione che la Russia discuterà con gli Stati Uniti. Damasco li vuole tutti a Idlib, accerchiati e controllabili

Read More

Aleppo assediata dalla propaganda dei due fronti

Siria. Damasco contrattacca e riprende i quartieri a ovest occupati a suon di missili e kamikaze dalle opposizioni. La Russia minaccia nuovi raid mentre arrivano le navi da guerra. A pagare sono i civili

Read More

Aleppo, tregua parziale fino a lunedì. Mosul resiste all’Isis

Medio Oriente. L’Onu annuncia l’estensione del cessate il fuoco ma l’ex al-Nusra minaccia battaglia. In Iraq il “califfato” rischia di perdere milioni di dollari

Read More

Nella notte di Aleppo, così muoiono i bambini

REPORTAGE DALLA CITTÀ MARTIRE DELLA SIRIA: “UN MASSACRO SOTTO LE BOMBE”

Read More

Il massacro di Aleppo tiene in piedi la guerra

Siria. Nella battaglia decisiva è il conflitto a mantenere vivi gli interessi esterni. Usa: fine del dialogo con la Russia. L’Isis spadroneggia: strage ad Hasakah

Read More

L’agonia di Aleppo e la risposta militare delle super potenze

Siria. Città al collasso, le Ong contano 100 bambini uccisi da venerdì e 500 civili in 10 giorni. Gli Usa danno l’ok a missili anti-aereo alle opposizioni e pensano a reazioni militari. La Russia dice no alla tregua di una settimana e propone 48 ore

Read More

Aleppo brucia, le super potenze si insultano

Siria. Violentissima escalation del conflitto nella città settentrionale, mentre al Palazzo di Vetro Mosca e Washington si accusano a vicenda di crimini. Assad vuole vincere, le opposizioni si fanno mandare altre armi

Read More

I signori della guerra non vogliono la tregua

Siria. Quali sono gli obiettivi delle potenze regionali e globali e perché i loro interessi non contemplano un cessate il fuoco. Escalation militare ad Aleppo: il governo lancia una nuova offensiva

Read More

Le troppe narrative della crisi siriana

Siria. Dopo la distruzione dei convogli di aiuti diretti ad Aleppo, gli Usa accusano la Russia. Ma neppure Washington controlla i gruppi di opposizione che hanno costantemente violato la tregua

Read More

Nella strategia Usa in Siria regna la confusione

Siria. La tregua regge, nonostante le violazioni, ma sul tavolo non c’è alcun obiettivo comune. Le super potenze si accusano a vicenda, mentre le opposizioni moderate aggrediscono i marines che sostengono la Turchia, mentre supportano i kurdi

Read More

La tregua dall’alto che non porta al dialogo

Siria. Anche gli islamisti accettano il cessate il fuoco ma restano al fianco di al-Nusra. Assad: «Riprenderò tutto il paese». Le potenze globali congelano la battaglia per portare avanti un negoziato avulso dagli attori sul campo

Read More

Usa e Russia in Siria, realpolitik con l’ombra di Ankara

Il cessate il fuoco vero dovrebbe cominciare lunedì 12 settembre, se il risultato della mediazione Usa-Russia sarà accettato dalle parti in causa.

Read More

Siria, salto all’indietro

Medio Oriente. La mancata intesa tra Mosca e Washington sembra aver riportato il quadro della crisi siriana indietro di 3-4 anni. L’opposizione “moderata” presenta un piano lontano dalla realtà

Read More

«La Siria è senza via d’uscita»

Intervista. Mouin Rabbani, ricercatore ed ex consigliere dell’inviato Onu de Mistura: «All’orizzonte nessuna soluzione politica. Impossibile ad oggi una transizione pacifica della crisi perché mancano soggetti legittimi e la volontà degli attori regionali»

Read More

Al Qaeda o Califfo, chi sta con chi

Galassia jihadista. Tra i seguaci del gruppo fondato da bin Laden – più legati ai territori – e quelli di al Baghdadi – più attenti alle affiliazioni – infuria la battaglia per l’egemonia sulla «guerra santa», dall’Africa all’Asia passando per il Medio Oriente

Read More

Il silenzio di Omran è quello di Aleppo

Siria. L’Onu sospende la task force umanitaria: impossibile consegnare gli aiuti. La Russia apre alla tregua di 48 ore. Usa e Europa assenti, Mosca gestisce tutto. Amnesty ricostruisce torture e decessi nelle prigioni di Stato

Read More