Pensioni, Macron cita la riforma Fornero per difendere la sua

Pensioni, Macron cita la riforma Fornero per difendere la sua

Loading

Mostrato il prospetto dell’età di ritiro negli altri paesi: l’Italia è nettamente in testa con 67 anni. In realtà a breve saranno 70. Chissà che qualcuno si convicera a protestare anche qua

 

L’argomento clou usato da Emmanuel Macron per convincere i francesi che la sua riforma delle pensioni in fondo non è così dura è un prospetto mostrato a favor di telecamera: «Età di pensionamento legale negli altri paesi». Si parte con gli Stati Uniti a quota 62 a cui ora è appaiata la Francia. Aumentandola, come succederà da settembre, a 64 anni Macron ha gioco facile a dimostrare come questa soglia sia ancora bassa: Giappone e Canada 65; Germania 65 e 10 mesi. E siamo ancora a metà classifica. In testa per ampio distacco c’è il tricolore italiano. Elsa Fornero e Mario Monti ci regalano il primato mondiale: 67 anni. Ben 8 mesi in più dei frugali Paesi Bassi.

In realtà Macron si è dimenticato di citare il meccanismo infernale per cui l’età di pensionamento della riforma Fornero nel giro di pochi decenni sarà a quota 70 anni: l’adeguamento automatico all’aspettativa di vita. In una versione unica al mondo: qualunque aumento viene traslato totalmente sull’età di ritiro, come se tutta la vita fosse di lavoro. Nel 2018 il manifesto calcolò che la norma aveva già rubato ai futuri pensionati almeno 6 mesi. Nel 2030 saranno anni.

Chissà che la notizia dell’italico primato mondiale convinca invece a copiare le proteste francesi. A partire da un tratto poco sottolineato al di qua delle Alpi: in piazza vanno anche i giovani, sfatando il mito della guerra generazionale. Una manifestazione per la pensione contributiva di garanzia per giovani e precari sarebbe un bel primo passo. Di certo più partecipato delle sole tre ore di sciopero fatte contro la Fornero.

* Fonte/autore: Massimo Franchi, il manifesto

ph by CGT – https://www.cgt.fr/



Related Articles

Accordo sul clima ancora in bilico La Francia tenta l’ultimo rilancio

Loading

La Conferenza di Parigi potrebbe essere prolungata oltre la scadenza di oggi. Laurent Fabius annuncia una nuova ipotesi di accordo

L’Ilva annuncia chiusura stabilimenti ma la Fiom agli operai: “Restate al lavoro”

Loading

L'Ilva annuncia chiusura stabilimenti ma la Fiom agli operai: "Restate al lavoro"

Dopo gli arresti e il sequestro della produzione: “Chiusura ineluttabile”. Bloccate le attività , a Taranto subito 5mila operai in ferie forzate. Il governo convoca giovedì un vertice a Palazzo Chigi. Badge disattivati, occupata la fabbrica. Confindustria: “Accanimento giudiziario”

San Raffaele, bufera su don Verzé tre milioni e mezzo spariti all’estero

Loading

Indagato per bancarotta. Perquisiti anche gli uffici della Regione.  Affari sporchi e bilanci taroccati ascesa e caduta del prete tycoon all’ombra di potenti e spioni.   Fermato Daccò, un intermediario protagonista di operazioni finanziarie sospett.e La procura temeva che stesse per trasferirsi in Israel.e Nell’inchiesta altri nomi eccellenti 

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment