Tag "cambiamenti climatici"

Back to homepage

Sistemi alimentari. Le mani rapaci delle multinazionali sul cibo

Il summit. Al pre-Vertice di Roma sui sistemi alimentari gli attori dominanti presentano vaghi escamotage ai problemi che hanno generato. Le organizzazioni popolari si mobilitano: così si chiude al vero cambiamento

Read More

Clima. G20 Ambiente, a Napoli il carbone non esce di scena

Il vertice. Il ministro Cingolani: accordo su 58 punti ma ammette la resa sui 2 principali: uscita dal fossile e riscaldamento entro + 1,5 gradi al 2030 e sulla chiusura delle centrali a carbone nel 2025

Read More

Sicurezza alimentare e biodiversità. Il green washing delle multinazionali

Esiste un vivace e crescente approccio alternativo alla sicurezza alimentare e alla produzione di cibo basato sulla biodiversità, che massimizza i benefici per la salute e per il benessere del pianeta e dei suoi abitanti. In tutto il mondo, stanno

Read More

Anche il Belgio ferito dall’alluvione: almeno 23 vittime, migliaia gli sfollati

Belgio.Tra le città più colpite Liegi e Namur, capitale amministrativa della Vallonia, e la sua provincia sono state duramente colpite. Anche qui i fiumi Mose e Sambre hanno rotto gli argini ed invaso numerosi centri abitati

Read More

Venezia, la polizia carica la marea che protesta contro il G20

Le mobilitazioni contro il G20. In piazza con le parole d’ordine: Giustizia sociale, giustizia climatica, reddito e welfare per tutti. La protesta tornerà in piazza in tutte le altre città italiane in cui si svolgeranno i G20 ed è solo il primo passo di un percorso che si concluderà a Glasgow, in occasione della prossima Cop sul clima.

Read More

Transizione ecologica, l’appetito fossile sul Recovery Plan

Tutti gli incontri delle potenze del combustibile (Eni e Snam in testa) con il governo in un anno. I miliardi del Pnrr facevano gola, lo stop di Bruxelles. Il ministro Cingolani ha più volte espresso posizioni pro-gas e al suo fianco siede la leghista Vannia Gava, storica sostenitrice dell’industria fossile

Read More

Clima. Ecco le grandi manovre di Exxon contro l’ambiente

Unearthed, in una importante inchiesta di Greenpeace Uk un lobbista del gigante petrolifero svela tutti i retroscena di una campagna contro regole e scienziati allarmati per il cambiamento climatico che dura da anni

Read More

Vertice G20. A Matera nessuna visione e proposta per “People, Planet, Prosperity”

G20. A Matera le delegazioni dei paesi più industrializzati discutono di sviluppo sostenibile. Assente il russo Lavrov. Il cinese Wang si collega da remoto e critica le restrizioni all’export di vaccini. Ma senza dire cosa intendono fare

Read More

Europa. 100 miliardi buttati: la Politica Agricola Comune surriscalda il clima

Clima. La Corte dei Conti europea boccia la politica agricola di Bruxelles. I cento miliardi destinati dalla Pac (Politica Agricola Comune) per mitigare i cambiamenti climatici non hanno sortito alcun effetto: dal 2010, le emissioni di gas climalteranti legate all’agricoltura non sono diminuite

Read More

Climate change, 203 attivisti citano in giudizio per inazione lo Stato italiano

Giornata mondiale dell’Ambiente, la campagna Giudizio universale. Al Tribunale chiedono di ordinare l’abbattimento dei gas serra, in base all’Accordo di Parigi

Read More

Nasce l’Osservatorio sulla transizione ecologica

Il Pnrr inviato a Bruxelles contiene troppe ambiguità. Non sarà facile vincere le resistenze conservatrici dei potentati economici. Le scelte del governo sugli appalti e sulle semplificazioni sono già un pessimo segnale

Read More

Parte in Italia la prima causa contro lo Stato per l’inazione sul cambiamento climatico

Il prossimo 5 giugno oltre duecento ricorrenti tra cittadini e associazioni lanceranno la prima azione legale contro lo Stato italiano per l’assenza di politiche efficaci nella lotta al cambiamento climatico

Read More

Stati Uniti. Big Oil spinge per la transizione energetica, ma Joe Biden frena

“Una svolta storica”: in un mese da incubo Big Oil è costretta a imboccare la strada della transizione energetica. Shell, Exxon e compagni piegati da un mix di giudici, ecologisti, autorità pubbliche e azionisti furiosi. Ma l’”ambientalista” Joe Biden invece frena: trivellate l’Alaska, mi servono i suoi due senatori

Read More

Sentenza storica all’Aja: la Shell deve tagliare subito le emissioni di gas serra

La multinazionale anglo-olandese deve tagliare le sue emissioni di gas serra. Subito. È il terzo schiaffo giudiziario in pochi mesi. Il gigante petrolifero è il nono inquinatore globale. I primi dieci sono tutti nel business dei combustibili fossili. Intanto, sempre riguardo agli investimenti “oil only”, azionista “attivista” riesce a cacciare due direttori del Cda della Exxon

Read More

Greenpeace. Alessandro Giannì: «Da trivelle e nucleare nessuna svolta ecologica»

Intervista a Alessandro Giannì, direttore delle campagne di Greenpeace Italia, sulla ripresa delle trivellazioni e il piano di ripresa e resilienza del governo: “Nell’Adriatico non ci sono aree prive di specie ittiche. Non c’è nessun posto dove trivellare senza danno. Smettiamola di tirare fuori dalla terra e dal mare combustibili fossili”

Read More

Greenpeace: «Eni fa solo greenwashing e punta ancora su gas fossile e petrolio»

Alla vigilia dell’assemblea dei soci di ENI, attiviste e attivisti di Greenpeace sono in azione da questa mattina a Roma, di fronte al quartier generale del colosso petrolifero italiano, per svelare il bluff dell’azienda che punta sul greenwashing per continuare a estrarre e bruciare impunemente gas fossile e petrolio

Read More

Germania. Friday for Future batte il governo, per l’Alta Corte «Legge sul clima da rifare»

Un anno e otto mesi di tempo al governo federale per cambiare l’attuale legge sul Clima «perché una generazione non può consumare gran parte del bilancio di anidride carbonica sostenendo un obbligo leggero, se questo poi comporta un obbligo pesante

Read More

Movimenti in piazza contro un Recovery senza democrazia: «Non è l’alternativa alla crisi»

La protesta a piazza Montecitorio del movimento “Per la società della cura”: «Il piano di ripresa e resilienza non cambia l’economia che ha prodotto la pandemia. Sono politiche economiche ispirate alle vecchie ricette di stimoli tipiche degli anni Novanta che non producono lavoro dignitoso né qualità della vita».

Read More

Confindustria incassa, dubbi sull’idrogeno «blu»

Recovery Plan. Il testo limato fino all’ultimo. Più risorse alle imprese 4.0 e agli istituti tecnici. Le politiche attive disporranno nel complesso di 4,4 miliardi, mentre alla rigenerazione urbana e «housing sociale» finiranno 9,3 miliardi. 7 finanzieranno la medicina territoriale – vero buco nero nella pandemia

Read More

Brasile. Il bluff di Bolsonaro sul clima, mentre continua le deforestazioni

Nel Vertice sul clima promosso da Biden, Bolsonaro ha descritto il Brasile come un paese all’avanguardia nella lotta contro il riscaldamento globale. In realtà il presidente sta contrattando con gli Usa per continuare a deforestare l’Amazzonia

Read More