Tag "cambiamenti climatici"

Back to homepage

Penuria d’acqua, un dramma che ci costringe a ripensare il mondo

Nel decennio Onu di azione per l’acqua, gli ultimi 7 nel mondo sono stati disastrosi. Un fenomeno che provocando l’aridità dei suoli produce fragilità ecosistemica e instabilità sociale. Risparmiare, riutilizzare, recuperare: non c’è altro da fare

Read More

Disastri climatici. Costi insostenibili, aiuti insufficienti

I Paesi ricchi e industrializzati hanno contribuito per circa il 92% alle emissioni storiche in eccesso e impattano per il 37% sui livelli attuali. Dal 2000, circa 3,9 miliardi di persone nei Paesi a basso e medio reddito sono state colpite da disastri climatici

Read More

Clima. La guerra rilancia il fossile, una ragione in più per fermare il conflitto ucraìno

EFFETTI COLLATERALI. La guerra in Ucraina deve finire anche per scongiurare l’ineluttabilità della catastrofe ambientale e quella sociale che ne deriva. Nei negoziati un ruolo alla decarbonizzazione

Read More

Clima. Energie rinnovabili: il governo non si muove sui decreti cruciali per la svolta

Non esistono limiti tecnici che impediscano di coprire l’intero fabbisogno di energia del paese con fonti pulite e rinnovabili: esiste solo l’assenza della volontà politica di avviare un piano serio in questo senso

Read More

Il nuovo allarme IPCC sul clima: «Adesso o mai più, basta energie fossili»

«Senza un’immediata e profonda riduzione delle emissioni che alterano il clima in tutti i settori, non sarà possibile limitare il riscaldamento climatico a 1,5°C. In questa prospettiva, nuovi investimenti per i combustibili fossili diventeranno carta straccia»

Read More

World Water Day. Il conflitto mondiale sull’acqua

Dopo la vittoria referendaria del movimento per la ripubblicizzazione dell’oro blu, nulla si è mosso da 11 anni. Martedì si celebra ovunque il World Water Day. Secondo il Wri l’Italia nel 2040 sarà in «stress idrico», col 50% di risorsa disponibile

Read More

Gli ecologisti: «Liberarci dal gas in 10 mosse. Anacronistiche le misure del governo»

Greenpeace, Legambiente, Wwf: «Entro marzo 2023 nuovi impianti di rinnovabili, tetto ai profitti da gas fossile e petrolio, un decreto per sbloccare le rinnovabili e sostituire le centrali a gas fatte costruire da Berlusconi dopo il blackout del 2003»

Read More

Rischio di estinzione per la foresta dell’Amazzonia

Le immagini satellitari mostrano che negli ultimi 30 anni la foresta amazzonica ha perso il 75% della sua stabilità. A un passo dal non ritorno

Read More

Transizione ecologica e PNRR, un bilancio tutto negativo

Nuove energie, biodiversità, plastica, economia circolare. La crisi climatica può attendere. Bilancio di Greenpeace, Wwf, e Legambiente sulle azioni del super-ministro Cingolani

Read More

Tassonomia Ue: «È una tentata rapina. Vogliono rubare miliardi alle energie rinnovabili»

Greenpeace: «E’ in corso una tentata rapina. Qualcuno sta cercando di togliere miliardi di euro alle rinnovabili per buttarli in tecnologie che, come il nucleare e il gas fossile, non fanno nulla per contrastare la crisi climatica o peggiorano attivamente il problema»

Read More

«Tassonomia verde». La Commissione Ue non cambia il testo su gas e nucleare

Bruxelles. Il regolamento definitivo sulla «tassonomia verde» verrà adottato il 2 febbraio. Ira dei Grünen tedeschi: «L’europarlamento deve fermare questa follia»

Read More

Tassonomia. L’Unione europea decide la morte del New Green Deal

Transizione ecologica. Il nuovi reattori di IV generazione non sono ancora commercialmente sostenibili; lo sono quelli che si fanno oggi e quelli vecchi, con qualche ritocco per allungargli la vita

Read More

Col ritorno al nucleare si intossicano anche i green bond

La tassonomia energetica e il greenwashing delle fonti inquinanti. L’Epr di Flamanville, tuttora in costruzione, vede un costo complessivo, secondo le stime della Corte dei Conti francese, che supera i 19 miliardi di euro rispetto ai 3,3 previsti da progetto

Read More

Serbia. Sul litio scontro ambientalisti e governo

Belgrado. La marcia indietro del premier serbo Aleksandar Vucic dopo le proteste in tutto il Paese contro lo sfruttamento della miniera di litio da parte di Rio Tinto. Ritirata tattica in attesa delle elezioni?

Read More

La transizione ecologica muove dal basso, non la fanno i governi ma i movimenti

Alternative. Non c’è riconversione dall’alto, Cop 26 è fallita come tante altre. Ma basta sfiducia, immaginiamo un federalismo produttivo alternativo a partire dai punti di crisi e di lotta

Read More

Clima. Europa, nucleare e gas non entrano tra le energie rinnovabili

Il Consiglio europeo non ha trovato l’accordo sull’energia, né sull’inserimento delle energie rinnovabili tra le fonti rinnovabili – una forzatura senza alcun fondamento scientifico -, né su come fronteggiare l’aumento speculativo del prezzo del gas e di altre fonti fossili

Read More

Clima. Nessuna transizione è possibile senza coinvolgere la società

Il disastro del Kentucky illustra «dal vero» le condizioni in cui vivranno non le future generazioni, ma già la prossima (next); e non solo in Kentucky e Dakota, ma ovunque

Read More

«Negli ultimi 3 anni investiti 168 miliardi per nuove estrazioni di gas e petrolio»

La denuncia delle Ong sui big del fossile. Sono 887 aziende: totalizzano il 95% della produzione globale di idrocarburi. Eni si colloca nella top-20 dei produttori di petrolio e gas, e attraverso la sua controllata Vår Energi tra le prime dieci società che sfruttano le risorse della Regione artica

Read More

Clima e agroecologia, la ricetta campesina

Clima. Sovranità alimentare e agroecologia, in vista della Cop26 di Glasgow è questa la ricetta dei piccoli produttori di Via Campesina. Che denunciano lo strapotere delle imprese e l’accesso negato alle terre

Read More

La transizione “ecologica” al nucleare del ministro Cingolani

L’Orologio del clima, installato da Roberto Cingolani sulla facciata del Ministero della transizione ecologica, ha iniziato il countdown: mancano meno di 7 anni alla catastrofe climatica provocata dal riscaldamento globale

Read More