Tag "estrattivismo"

Back to homepage

Brasile al ballottaggio: Amazzonia, ecocidio autorizzato o bene comune globale

Congresso mai così polarizzato: parlamentari “verdi” e indigeni contro la destra legata all’estrattivimo selvaggio e ai filo-fazenderos. Le promesse di Lula in caso di elezione

Read More

Brasile. Elezioni: i sondaggi sballano, si va al ballottaggio

Flop dei sondaggi, che davano il presidente uscente molto più in ritardo rispetto al 43,2% ottenuto. Ma resta il candidato con il tasso di rifiuto più alto. Lula si ferma al 48,4% ma si dice ottimista: «Al ballottaggio ho sempre vinto». Non sarà una corsa in discesa

Read More

Brasile. Il Cerrado sfruttato peggio dell’Amazzonia

Colture intensive, pesticidi e politiche scellerate di Bolsonaro all’attacco della fragile biodiversità del Cerrado, fulcro dell’agrobusiness brasiliano. Basterà eleggere Lula per cambiare rotta?

Read More

Anche il Cile di Boric contro i mapuche: arrestato il leader Llaitul

La guida della Coordinadora Arauco Malleco accusata di furto di legname e violazione della sicurezza dello Stato.  Tra i popoli originari monta la delusione per il governo: dalla sinistra al potere nessuna soluzione sulle terre usurpate

Read More

Brasile. Bruno e Dom uccisi dalla mafia della pesca di frodo

Arrestato Ruben Villar «Colombia» come mandante degli omicidi del reporter Philliphs e dell’indigenista Pereira. Il loro monitoraggio delle attività illegali ostacolava le sistematiche incursioni dei pescatori e la lucrosa attività

Read More

Messico. Obrador contro gli indigeni lancia un treno da 20 miliardi

Per imporre il progetto del tutto impropriamente definito “Tren Maya”, il presidente López Obrador è disposto a tutto. Non lo hanno fermato le denunce dei popoli indigeni, le critiche feroci degli ambientalisti

Read More

Con le Zone economiche speciali in Venezuela tramonta il chavismo

Quintessenza del capitalismo neoliberista, paradiso degli investitori stranieri, le Zone economiche speciali sono diventate realtà anche in Venezuela: l’ultimo colpo inferto al sogno di Chávez di un socialismo del XXI secolo

Read More

Ecuador. Tra governo e movimenti indigeni «tregua sociale» a tempo

INTERVISTA A ALIOSHA ANDRES TAPIA (CONAIE). All’indomani dell’accordo che ha messo fine a uno sciopero generale contro le politiche economiche di Lasso che ha paralizzato il Paese per due settimane

Read More

Brasile. Dom Phillips e Bruno Pereira uccisi e fatti a pezzi

Preso il killer del reporter e dell’indigenista scomparsi il 5 giugno. I resti sepolti nella foresta. Hanno pagato con la vita l’impegno a favore delle popolazioni indigene della Vale do Javari, stato di Amazonas. Un crimine figlio del clima di impunità

Read More

Amazzonia, scomparso il giornalista scomodo

Dom Phillips del Guardian e l’indigenista Bruno Pereira spariti lungo un fiume “caldo”. Phillips è un veterano del giornalismo amazzonico, la sua guida Pereira uno dei massimi esperti. Obiettivo, raccontare una regione ormai invasa di minatori e narcos

Read More

Brasile. Dossier all’ONU sulla brutalità della polizia nelle favelas

LA COMMISSIONE ARNS SUI «GUERRIERI» DEL PRESIDENTE BRASILIANO. «Violenza razzista e classista». Parla Paulo S. Pinheiro, uno degli autori del documento

Read More

Brasile. Lula candidato promette democrazia e diritti contro bugie e fucili

L’annuncio ufficiale dell’ex presidente Lula. Ma si teme che Bolsonaro tenti il golpe: i militari sposano le sue menzogne sul voto elettronico. Lula promette il diritto a un impiego dignitoso, al salario giusto, all’accesso alla salute e all’educazione

Read More

Cile. Mapuche-governo Boric, una «possibilità inedita» con polemiche

Sul conflitto con le comunità indigene il nuovo governo volta pagina. Ma sembra non bastare. Carabineros o buen vivir? Fallita la visita della ministra Siches, strumentalizzata dalle destre e conclusasi con l’annuncio di più polizia e droni per la sicurezza nei territori usurpati

Read More

Bolsonaro fa la guerra all’Amazzonia e ai popoli indigeni

I popoli indigeni occupano Brasilia per chiedere la revoca del «Pacchetto distruzione», attualmente in discussione al Senato, le cui conseguenze sui popoli indigeni e sugli ecosistemi da essi abitati sarebbero incalcolabili

Read More

Estrattivismo. Oro illegale, dall’Amazzonia sino ad Arezzo

Dopo l’operazione di polizia «Terra Desolata», scattata lo scorso ottobre con grande clamore e con un nome non a caso italiano, arriva l’inchiesta di «Reporter Brasil» sulle attività minerarie abusive nei territori riservati agli indigeni kayapó messe sotto accusa nello stato del Pará

Read More

Costituente in Cile: diritti indigeni, nazionalizzazione di rame e litio

Il Cile diventa uno «stato plurinazionale e interculturale», con il conseguente riconoscimento del diritto dei popoli originari. Le norme elaborate dalla Convenzione sono però destinate a scontrarsi con il quorum dei 2/3 in plenaria

Read More

Cile. Estrattivismo, colpi di coda di Piñera con mega-concessioni per il litio

La febbre dell’oro bianco. Con un piede già fuori dalla Moneda, Piñera serve alle élite l’ultima mega-concessione. Una polpetta avvelenata per il neo presidente Boric e il suo governo. Che vorrebbe nazionalizzare. Insorge la società civile

Read More

Serbia. Sul litio scontro ambientalisti e governo

Belgrado. La marcia indietro del premier serbo Aleksandar Vucic dopo le proteste in tutto il Paese contro lo sfruttamento della miniera di litio da parte di Rio Tinto. Ritirata tattica in attesa delle elezioni?

Read More

Repubblica democratica del Congo, basta impunità

Terza e ultima puntata dell’inchiesta multimediale sulle responsabilità dell’Ue e della comunità internazionale sulla situazione dei diritti umani e delle violenze contro le popolazioni civili nella Repubblica democratica del Congo, in relazione alle immense risorse del suo sottosuolo

Read More

Argentina. Inascoltate le proteste, approvata la megaminiera di Chubut

Estrattivismo minerario. Via libera allo sfruttamento del giacimento d’oro. Gli abitanti in lotta da anni: «Non ci fermeremo». Nel 2003 al referendum l’80% disse di no allo sfruttamento da parte dell’impresa canadese Meridian Gold

Read More