Un’altra fumata nera per il budget americano 0

In campo anche Biden Resta il nodo delle tasse sui redditi più alti

Read More

Impegno, stile e battaglie civili i suoi anni da senatrice “resistente” 0

Nominata da Ciampi nell’estate del 2001 portò in politica la sua passione per la ricerca e per i diritti delle persone. Sempre elegante nelle repliche anche quando restò ore in Parlamento per il sostegno a Prodi e fu attaccata dai fascisti   

Read More

Dal laboratorio da camera al Nobel 0

Fu costretta a studiare gli embrioni di pollo nella sua stanza da letto. Poi l’offerta di lavorare negli Stati Uniti. Nel ‘53 scoprì l’NGF, molecola che favorisce la crescita delle cellule del sistema nervoso, con cui vinse il Nobel nell’86

Read More

1909-2012. La nostra “beaufitul mind” 0

È morta ieri, a 103 anni, Rita Levi-Montalcini. Dall’infanzia torinese al Nobel per la medicina all’impegno civile. L’Italia le dice addio   

Read More

50 sfumature di Robbe-Grillet 0

Catherine, che sposò il celebre scrittore, rivela in un libro la loro vita sessuale. Molto prima della trilogia della James, la coppia aveva un accordo sado-maso.  Le confessioni della moglie “Vi racconto il nostro contratto di prostituzione coniugale”

Read More

SCOPRITE LA FILOSOFIA DEL “QUASI-NIENTE” 0

Il mondo di Jankélévitch, grande pensatore francese, in una monografia

Read More

LILIN, SE LA VITA È STATA SCRITTA SULLA PELLE 0

Leggere Nicolai Lilin significa immergersi in un vortice esplosivo di storie strabilianti. Con Infanzia siberiana nuotavamo nell’universo epico della comunità  in cui Lilin è nato, in Trasnitria, tra i “criminali onesti”, gli urka, che sotto Stalin sarebbero stati deportati e avrebbero vissuto per 50 anni con le armi in mano tra rapine e ammazzamenti secondo un codice interno misterico.

Read More

Salari scesi sotto i Livelli del 2000 0

 In cinque anni persi 1,4 milioni di posti. Pressione fiscale fino a oltre il 51%

Read More

Maroni tiene ancora la porta aperta Nel mirino finiscono i «guastatori» 0

MILANO — «Una battuta d’arresto ma non la battuta conclusiva». Roberto Maroni si è preso qualche ora di vacanza ma, al telefono, ha spiegato ai suoi più stretti collaboratori che non considera definitivo l’esito dell’incontro avvenuto l’altro giorno in via Rovani. Incontro che il segretario leghista ha disertato perché, come aveva subito spiegato ai suoi riuniti in via Bellerio per preparare le liste e le prossime tappe della intensa campagna elettorale, «le trattative serie non si fanno davanti ai microfoni e alle telecamere delle tivù».

Read More

Affondo del Cavaliere «Inaccettabile il premier in politica» 0

«Quella di Monti un’armata Brancaleone Con la Lega accordo globale o nulla»

Read More

Marianna Madia ce la fa e scherza: tre voti erano sicuri 0

 La giovane precaria che ha (stra)vinto: la campagna sul web

Read More

Mucchetti e il Pd «Vi spiego perché ho deciso di candidarmi» 0

Quando l’hai deciso?
«Subito prima di Natale, tra il 22 e il 24 dicembre. E non è stato facile, né comodo. Mi sento giornalista fino in fondo e parte integrante del Corriere. Ma prima di tutto sono un cittadino della Repubblica».
Massimo Mucchetti, 59 anni, editorialista e vicedirettore ad personam di questo giornale, si gode sui campi di sci di Ponte di Legno la domenica di passaggio dalle vesti di giornalista a candidato del Pd alla Camera, nel listino di Pier Luigi Bersani.

Read More

Quei dubbi nella Chiesa dopo il sostegno al premier 0

 Le posizioni Le parole della Cei, i silenzi del cardinale Scola, le perplessità  di Ruini

Read More

Montezemolo non si candiderà  0

Nessun politico nella lista civica alla Camera. Oggi il vertice con l’Udc

Read More

Bondi alle prese con i nodi Cesa e Buttiglione 0

Già  avviata la «scrematura» dei curriculum. Con criteri identici a quelli del Pd

Read More

Verso il voto Il premier Bersani incalza Monti 0

Casini: no a doppie morali Il leader Pd: dica cosa pensa. E attacca sul ruolo di Bondi Il leader Udc «Se Grasso si candida con il Pd va bene, se Bondi verifica i profili è un vulnus. Perché?»

Read More

LO STILE DELLA TOGA 0

Di giudici in politica ce ne siamo stati sempre e pertanto stupisce il ricorrente e strumentale stupore che riaffiora a ogni tornata elettorale per la candidatura di qualche toga aggiuntiva. Statisticamente poi l’arruolamento, tra centrodestra e centrosinistra, è abbastanza equilibrato, con una sola, divertente specificazione (introdotta da Berlusconi) e attinente alla correttezza istituzionale: le toghe del centrosinistra sarebbero politicizzate, a differenza delle altre che sarebbero ontologicamente apolitiche.

Read More