Tag "Foreign fighter"

Back to homepage

Preso l’artificiere caccia all’ottavo uomo Ma il mondo trema “Colpiranno ancora”

Salah Abdeslam è fuggito in Belgio dopo il massacro. La sua auto fermata al confine e lasciata ripartire. Il giallo
del tweet dal Bataclan

Read More

Scacco al terrore in quattro mosse

Le equazioni arabo musulmano=terrorista e (peggio) rifugiato=jihadista oltre che false sono pericolose. Manna per la propaganda “califfale”

Read More

Bisogna rimettere la pace al centro dell’agenda politica

In questa guerra nomade, indefinita, polimorfa, dissimmetrica, le popolazioni delle «due sponde» del Mediterraneo diventano ostaggi.

Read More

La nuova strategia globale dell’Isis

Isis. La vera guerra è interna al fronte jihadista. Le prime vittime, i musulmani.

Read More

L’imam, il rabbino e la Marsigliese: “La paura non prevarrà”

Tra il via vai di comuni cittadini l’omaggio delle diverse fedi. Le parole più usate: “Amour” e “Love”. Per battere l’ultimo nemico: il panico

Read More

Marc Augé: “Denunciamo chi interpreta l’islam come violenza”

Augé:“Non bisogna trasformare un’intera comunità in capro espiatorio Ma chi giustifica la jihad va condannato come gli Stati che la difendono e la dffondono”

Read More

Ecco perché gli estremisti colpiscono l’Occidente

Dalle Crociate alla spartizione coloniale sono tante le ragioni dell’ostilità di Daesh verso il Vecchio Continente

Read More

Gilles Kepel: «Il loro obiettivo è lo scontro totale I terroristi vogliono l’Europa xenofoba»

Gilles Kepel, massimo studioso del radicalismo islamico sin dai primi anni Ottanta: «Sui social islamici reazioni fredde. Nulla a che vedere con la strage a Charlie Hebdo»

Read More

Liliana Segre. Il coraggio di dire la verità ai ragazzi

Liliana Segre: bisogna spiegare i fatti di Parigi senza ripararli dal dolore E poi raccomandare loro di non odiare mai

Read More

Valeria, l’ultima canzone e gli spari

La sera di festa al Bataclan e l’attacco terrorista nel racconto del fidanzato Andrea. La studentessa era in Francia da quattro anni

Read More

La rete dell’Isis

Il Sinai, il Libano, poi Parigi. Una serie ravvicinata di attacchi, mentre il Califfato subisce sconfitte tra Siria e Iraq

Read More

Banlieue

A Courcouronnes dove è nato il kamikaze del teatro «Qui possiamo diventare solo spacciatori o soldati»

Read More

Foreign fighters 2.0 così si organizza la nuova legione

I combattenti di Al Qaeda restavano sui fronti della jihad Ora partono solo per qualche mese: poi tornano in patria

Read More

Dodici uomini due in fuga Dovevano attaccare anche Montmartre

L’operazione diretta dai vertici dell’Is, forse dallo stesso al Baghdadi. Tre settimane fa un allarme ai Servizi

Read More

Obama: “L’Is è circondato, perderà” Mosca: “Raid coordinati con gli Usa”

Primo disgelo dopo il faccia a faccia tra il presidente americano e Putin,restano i contrasti sul ruolo di Assad.Ban Ki-moon: “Foreign fighter da 100 paesi”

Read More