Ue-Ucraina Boicottare gli europei per salvare Timoshenko? 0

Kazanevsky

A cinque settimane dall’inizio dei campionati europei di calcio, che si giocheranno in Polonia e Ucraina, la situazione dei diritti umani nell’ex repubblica sovietica preoccupa i vertici europei. Diversi politici tedeschi hanno minacciato il boicottaggio della manifestazione se Kiev non migliorerà  le condizioni di detenzione dell’ex primo ministro Julia Timoshenko

Read More

Argentina: YPF storia di una società  petrolifera recuperata 0

Argentina

Dignità , sovranità , decolonizzazione. Queste le tre parole chiave per capire cosa è successo pochi giorni fa in Argentina, quando la presidente Cristina Fernandez, di ritorno dal Vertice delle Americhe ha annunciato che il governo avrebbe presentato al Congresso la proposta di legge (in.pdf) perespropriare il 51% delle azioni società  petrolifera YPF alla spagnola Repsol.

Read More

Apple «pensa differente». Tasse escluse 0

La società  fondata da Steve Jobs l’anno scorso ha versato appena 3,3 miliardi di dollari di tributi su 34,2 di profitti: appena il 9,8 per cento.

Read More

Costretto per la crisi a licenziare i figli Piccolo imprenditore edile si uccide 0

NUORO — Ha avvicinato la pistola al petto e ha sparato un colpo: suicida perché la sua piccola impresa edile è rimasta senza lavoro e lui ha dovuto — dicono tutti a Mamoiada, paese a 15 chilometri da Nuoro — licenziare i dipendenti, compresi i due figli.

Read More

L’uso della cocaina al posto dei diritti 0

C’è un fenomeno nuovo che incombe sul mercato del lavoro, quello che si vorrebbe riformare. È l’uso non di nuove relazioni industriali onde dare al lavoratore dignità , diritti, un ruolo da protagonista, bensì «stupefacenti per lavorare meglio».

Read More

Con «Alba» professori, No Tav e sindacalisti 0

ROMA — C’era più gente del previsto (1.500 persone), al PalaMandela di Firenze, e si è dovuta prendere una sala più grande. Ma «pochi erano i giovani», secondo lo stesso promotore dell’iniziativa, lo storico inglese-toscano Paul Ginsborg.

Read More

Con il pendolarismo tra lavori saltuari a rischio le tutele sociali 0

La mancanza di occupazione stabile riduce le entrate necessarie a pagare i servizi essenziali. E le donne rinunciano sempre di più a cercare un lavoro Dopo la cura del rigore la politica dovrà  dire che società  vuole costruire

Read More

Sei italiani su 10 contrari alle elezioni subito 0

Poca fiducia nel rinnovamento dei partiti: il 75% non crede alla «rivoluzione» Pdl

Read More

Tremonti: il rigore? C’è un buco da 20 miliardi 0

«Scelte solamente tasse e tariffe, manovra squilibrata Dai tecnici idee erronee sull’Imu per la seconda casa»

Read More

Bersani: vicini all’accordo sul lavoro 0

Il leader pd: mancano 400 milioni. Alfano: il nodo sono le assunzioni

Read More

Il governo studia i tagli, si parte quest’anno 0

«Spending review» in Consiglio dei ministri. La Bce: «Accorpare le province»

Read More

Spunta un «Piano Marshall» per il vertice Ue 0

Progetti per 200 miliardi con il fondo salva Stati e gli investitori privati

Read More

Uccisi durante la preghiera Domenica di sangue in Africa 0

Due attentati in Nigeria, colpita una chiesa in Kenya: 28 morti

Read More

Un Nuovo Scacchiere per la Galassia Jihadista 0

I qaedisti, veri o affiliati, scelgono di colpire il «nemico vicino». Definizione che indica il governo o il regime in carica ma che in Africa si traduce nella caccia ai cristiani.

Read More

Il Paese dei penultimi 0

  Nelle altre crisi, ancora puntavamo sui nostri vizi come sulle nostre virtù nazionali. Un anno fa, l’ottimismo era il credo dominante. Adesso solo il 10% è soddisfatto

Read More

IL GOVERNO DEI TAGLI INVESTA SULLA SCUOLA 0

Dopo molti annunci, sta finalmente partendo la spending review. Ottimo se porterà  a ridurre sprechi e a razionalizzare le spese. Se si passa dall’analisi della efficienza della spesa a quella delle priorità , tuttavia, le cose sono un po’ più complesse. L’individuazione di che cosa è necessario mantenere, che cosa rafforzare e che cosa si può tagliare, richiede una valutazione delle finalità  della spesa stessa.

Read More

Piano segreto Monti-Merkel road map parallela per la crisi 0

Moavero: l’Italia conta, non più solo rigore cieco.    L’obiettivo è orientare i tedeschi verso gli eurobond e lo scorporo dal deficit degli investimenti per la crescita. La Spd potrà  fare da sponda, perché la Cancelliera ha bisogno dei voti dell’opposizione. Scambi di delegazioni, audizioni dei ministri nei rispettivi Parlamenti e infine approvazione del Fiscal compact e del Fondo salvaStati nello stesso giorno, con i i due premier insieme per l’evento

Read More