Roma, 27 novembre. Presentazione del 15° Rapporto sui diritti globali

Roma, 27 novembre. Presentazione del 15° Rapporto sui diritti globali

Presentazione del nuovo Rapporto sui diritti globali, il 15°, dal titolo “Apocalisse unanitaria”, in uscita in libreria per le edizioni Ediesse.
Alla presentazione, che si terrà presso la CGIL nazionale a Roma, in Sala Santi, a partire dalle 14.30 di lunedì 27 novembre 2017 
INGRESSO LIBERO
Interverranno:
– Susanna Camusso, Segretario Generale della CGIL
– Fausto Durante, Coordinatore Area Politiche Internazionali CGIL
– Marco De Ponte, Segretario Generale ActionAid Italia
– Patrizio Gonnella, Presidente nazionale Antigone
– Francesco Martone, Portavoce della rete “In difesa di”
– Sergio Segio, curatore del Rapporto, direttore di Associazione Società Informazione

Il Rapporto sui diritti globali è una pubblicazione annuale sui processi connessi alla globalizzazione e alle sue ricadute, sotto i vari profili economici, sociali, geopolitici e ambientali.
Lo studio è realizzato dalla Associazione Società INformazione Onlus, che cura il volume pubblicato da Ediesse editore, ed è promosso dalla Cgil nazionale, con l’adesione delle maggiori associazioni impegnate a vario titolo sui grandi temi trattati nel Rapporto.
La struttura del Rapporto è articolata in macrocapitoli tematici, suddivisi in una panoramica generale e in Focus di approfondimento su alcune delle problematiche più rilevanti e attuali dell’anno. L’analisi e la ricerca sono corredate da cronologie dei fatti, dati statistici, riferimenti bibliografici e web.
Della redazione, coordinata da Sergio Segio, fanno parte: José Miguel Arrugaeta, Orsola Casagrande, Roberto Ciccarelli, Massimo Franchi, Susanna Ronconi, Alberto Zoratti.
Al Rapporto di quest’anno ha collaborato anche la redazione di Comune-info (Marco Calabria, Gianluca Carmosino, Riccardo Troisi), assieme a Paolo Cacciari, Alberto Castagnola, Carlo Cellamare, Luca Cirese, Maria Rita D’Orsogna, Massimo De Angelis, Sarah Gainsforth, Giuseppe Micciarelli, Armando Pitocco, Maurizio Ruzzene. Ha inoltre collaborato Massimo Congiu.

scarica qui l’indice del Rapporto

 



Related Articles

I dannati della cella. Morire di carcere

Il “Libro Bianco sulle droghe 2020”, realizzato da un’ampia rete di associazioni, è stato presentato alla Sala Stampa della Camera dei Deputati. Pubblichiamo qui l’intervento di Sergio Segio sulle morti in carcere

NAPOLI. L’USO CIVICO E LA RETE DEI BENI COMUNI EMERGENTI

L’uso civico e collettivo urbano, nato a partire dalla sperimentazione pratica e teorica dell’Asilo Filangieri, ha sfidato l’ordinamento giuridico

Primo Maggio. Senza reddito non c’è festa

Questo è un Primo Maggio probabilmente unico nella storia e speriamo non ripetibile. Il modo migliore per festeggiarlo sta nell’impegno a far sì che davvero nulla possa rimanere come prima

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment