Insicuri da morire. Il 21 aprile i Diritti Globali a Milano

Insicuri da morire. Il 21 aprile i Diritti Globali a Milano

GIOVEDÌ 21 APRILE 2022, ore 20,15

alla CAMERA DEL LAVORO DI MILANO, Corso di Porta Vittoria 43

In occasione dei vent’anni di pubblicazioni del Rapporto sui diritti globali

Presentazione del libro

INSICURI DA MORIRE – LE VITTIME DEL LAVORO NEL MONDO

A cura dell’Associazione Società INformazione, promosso da FIGHT Impunity

 

Segue proiezione del film

GREV (Lo sciopero), di Metin YEGIN

 

Saluti

Vincenzo GRECO (Segreteria Camera del Lavoro Milano, responsabile Salute e sicurezza sul lavoro)

 

Introduce e coordina:

Orsola CASAGRANDE (giornalista, della redazione di Diritti globali)

Intervengono:

Nicolas SCHMIT (Commissario europeo per l’occupazione, gli affari sociali e l’integrazione)

Metin YEGIN (regista), Itziar ITUNO (attrice, protagonista della serie “La casa di carta”), Moni OVADIA (attore, scrittore e regista)

Massimo BONINI (segretario generale della Camera del Lavoro di Milano), Pier Antonio PANZERI (presidente Fight Impunity), Sergio SEGIO (direttore di Società INformazione, curatore del Rapporto diritti globali)

 

Promuove Associazione Società INformazione con FIGHT IMPUNITY e CGIL Milano

  • L’ingresso è libero, sino a capienza massima consentita. Obbligo di green pass e mascherina FP2. Per trovare posto si consiglia di arrivare mezz’ora prima

 

Info: info@dirittiglobali.it

 

 

 

 

 



Related Articles

La guerra impunita contro i lavoratori alla Camera del Lavoro di Milano

Conferenza stampa presso la Camera del Lavoro di Milano (Sala Teresa Noce) martedì 19 aprile alle ore 10,30 per illustrare l’iniziativa del 21 aprile: il Quaderno dei Diritti Globali “Insicuri da morire” e il film “Grev” (Lo sciopero)

Quale democrazia?

Pier Antonio Panzeri, presidente di Fight Impunity (Association Against Impunity and Transitional Justice) interviene alla CGIL nazionale, alla presentazione del 19° Rapporto sui diritti globali, il 10 dicembre 2021, Giornata mondiale per i diritti umani

Sostenere la lotta delle donne afghane

Si è tenuta al Parlamento europeo una due-giorni dedicata alle donne afgane, con gli interventi di numerose personalità istituzionali e di attiviste afghane. L’impegno di Fight Impunity e del nostro Rapporto per la creazione di una rete di sostegno alle donne afghane dentro e fuori il Paese

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment