Tag "41 bis"

Back to homepage

Ergastolo, le motivazioni della prudente sentenza della Consulta

Carcere. Le motivazioni della sentenza della Consulta che ha dichiarato incostituzionale l’”ostatività” per i mafiosi condannati a vita che non collaborano con la giustizia. Il Parlamento deve legiferare entro il 10 maggio 2022 ed eliminare le disparità tra reclusi

Read More

Storie dal 41 bis: l’ergastolo della parola

Per i detenuti in regime di 41 bis il “trattamento penitenziario ordinario” è sospeso. È sostanzialmente preclusa ogni attesa di riabilitazione, di reinserimento, di restituzione per un tempo indeterminato in ragione di una legge che resiste alle censure di costituzionalità. Un intervento dell’avvocato Maria Brucale

Read More

Professione antimafia. Il ministro Bonafede annuncia decreto-legge

Giustizia. Il ministro dà prova di «antimafia», contro le nuove accuse di Di Matteo. E pensa ad una norma per riportare in carcere i detenuti finiti ai domiciliari a causa del Covid.

Read More

Corte costituzionale, «negare i permessi premio è punizione ulteriore»

Reati ostativi. La motivazione della Consulta per la sentenza di incostituzionalità dell’art.4 bis che nega automaticamente i benefici penitenziari agli ergastolani non collaboranti

Read More

Arresto Nicosia. Radicali italiani: «Colpiti, ma più attivi nel lavoro sulla giustizia»

Diritti dei detenuti. «Proseguiremo con maggiore convinzione nella lotta alla criminalità attraverso le nostre proposte, come ad esempio la legalizzazione delle sostanze stupefacenti»

Read More

La CEDU e l’Italia delle emergenze. Alle radici della cultura della forca

Le reazioni alla sentenza della Corte Europea sui diritti umani riguardo il cosiddetto “ergastolo ostativo” sono pavloviane e bipartizan, espressione del populismo penale

Read More

Stato d’eccezione. Alle radici dei decreti sicurezza

Oggi vede il razzismo promana direttamente dall’alto, dalla politica, dalle politiche dei governi, dagli imprenditori dell’odio e dai professionisti della paura

Read More

I poteri dei Garanti e i detenuti sottoposti al regime di 41 bis

Quali poteri spettano al Garante dei detenuti riguardo alle modalità di contatto con soggetti sottoposti allo speciale regime detentivo del 41 bis?

Read More

Sette ergastolani ostativi nel direttivo di Nessuno tocchi Caino

È una tradizione per «Nessuno tocchi Caino» tenere il Congresso in un carcere, quest’anno quello milanese di Opera, dove, nel dicembre 2015, si era svolto l’ultimo a cui ha partecipato Marco Pannella e da cui ha tratto ispirazione la campagna

Read More

41 bis, la pena terribile che non rispetta il diritto e diventa tortura

Carcere duro. Nessuno tocchi Caino: «Lo Stato ascolti le critiche del Comitato Onu contro la tortura»

Read More

Strasburgo all’Italia: «Basta con le violenze commesse dalle forze dell’ordine»

Monito del Comitato per la prevenzione della tortura contro il sovraffollamento carcerario e «tutte le forme di maltrattamento fisico» da parte della polizia

Read More

Carcere duro. Per il 41bis il Garante dei diritti c’è

Se un detenuto parla con un familiare, il “parlare con” si definisce colloquio, e se parla poi con il Garante dei detenuti è un colloquio come gli altri o no?

Read More

Il Garante Mauro Palma: Carceri, Cie e hotspot distanti dalla legalità

Giustizia. Prima relazione al Parlamento del Garante nazionale dei detenuti Mauro Palma: «Bene il ddl sull’identificazione dei poliziotti»

Read More

Da Md timide aperture sul carcere duro del 41 bis

Concluso a Bologna il congresso di Magistratura democratica. Apertura sul nuovo ordinamento penitenziario e riflessione sul 41bis. Niente spaccatura al vertice

Read More

Carcere e sicurezza, Orlando ad Alfano: «Stop all’industria della paura»

Giustizia. Conclusi gli Stati generali dell’esecuzione penale. Scontro tra le due anime del governo bipartisan sulla «realtà percepita» nel Paese e il populismo penale

Read More

Provenzano, in isolamento o no? Le Procure si dividono sul boss

Il Guardasigilli favorevole al 41 bis, per i medici è ormai incapace di intendere

Read More

Adriano Sofri risponde

Non c’è dubbio che ci siano esperti più esperti di me: ergastolani senza riparo, che stanno in galera da una vita e sanno di starci fino alla morte; ragazzi arabi denudati e messi in una cella liscia; detenuti gravemente malati e destinati a creparci

Read More

Dietro i raid contro lo Stato Islamico l’ombra della guardia nazionale sunnita

Seconda ondata di attacchi Usa. Obama nega che la campagna militare sia contro l’Islam ed esorta i musulmani a lottare contro l’Isis. Washington sa che non può vincere senza l’aiuto sul terreno dei capi delle tribù sunnite

Read More

L’annuncio di Pannella: “I medici sospettano che io abbia un tumore”

I Radicali chiedono di mettere fine al regime del 41 bis per Bernardo Provenzano. Il boss mafioso, malato, è infatti stato dichiarato incapace di intendere e volere da tre tribunali italiani, ma il ministero della Giustizia gli ha prorogato il regime di carcere duro per altri due anni

Read More

Gratteri, il carcere del lavoro forzato 1

Fuoriluogo. L’audizione del procuratore aggiunto di Reggio Calabria sul tema delle carceri rivela una cultura della pena quasi da pre anni ’30

Read More