Il 17 maggio presentazione online del 18° Rapporto, da Binaria-Gruppo Abele

Il 17 maggio presentazione online del 18° Rapporto, da Binaria-Gruppo Abele

PRESENTAZIONE ONLINE – DIRITTI GLOBALI
18° RAPPORTO SUI DIRITTI GLOBALI “STATO DELL’IMPUNITÀ DEL MONDO – IL VIRUS CONTRO I DIRITTI”

La registrazione della presentazione

https://www.youtube.com/watch?v=kHYOoObl5xM

LUNEDÌ 17 MAGGIO 2021 ORE 18

Il 2020, con la pandemia di Covid-19, ha portato e sta residuando un drastico peggioramento nei diritti e nelle libertà, così come nella condizione sociale ed economica di milioni di cittadini in molte parti del mondo e ha mostrato con maggior evidenza la pericolosa vulnerabilità del sistema democratico e dello Stato di diritto. La necessità di profondi cambiamenti e di radicali inversioni di rotta è ora più urgente e deve riuscire a imporsi, costruendo maggiore consapevolezza sociale e responsabilità pubblica. Il Rapporto sullo Stato dell’impunità nel mondo è un contributo in questa direzione vitale per le persone e per l’intero Pianeta, per realizzare giustizia e costruire diritti globali.

INTERVENGONO:

Fabio Cantelli Anibaldi
Vicepresidente Gruppo Abele
Monica Di Sisto
Per una Società della cura – Vicepresidente di Fairwatch
Antonio Panzeri
Presidente Association Against Impunity and for Transitional Justice
Paolo Rossi
Attore, scrittore e regista
Sergio Segio
curatore del Rapporto, direttore di Associazione Società Informazione



Related Articles

Contro la legge del più forte. L’introduzione al nuovo Rapporto sui diritti globali

Anticipiamo qui sotto alcuni paragrafi della introduzione di Sergio Segio al 18° Rapporto sui diritti globali – Stato dell’impunità nel mondo, dal titolo “Il virus contro i diritti”, che sarà presentato venerdì 11 dicembre

Denis Mukwege. Debellare l’impunità e gli stupri come arma di guerra e di terrore

Il contributo di Denis Mukwege, Premio Nobel per la Pace 2018 e fondatore del Panzi Hospital, al 18° Rapporto sui diritti globali, impegnato per rompere il silenzio e chiedere giustizia per gli stupri e la violenza di genere nelle situazioni di conflitto, crimini di cui l’umanità intera dovrebbe vergognarsi

I diritti globali, l’Armenia, la sindrome di Draghi e il caso Hasel

Nel programma informativo “I Divergenti” di Radio Capodistria, Barbara Costamagna ha intervistato Sergio Segio sul progetto dei diritti globali e sull’ultimo Rapporto pubblicato “Il virus contro i diritti”

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment