Cina. Tornano le restrizioni per il Covid, da Nanchino ad altre 26 città

Cina. Tra le zone più colpite Zhangjiajie. Minacciata l’alta stagione turistica, e l’approssimarsi delle Olimpiadi invernali del 2022

Read More

«I disastri ambientali non devono andare in prescrizione»

Il fatto che il reato di disastro ambientale non figuri nel testo sulla riforma della giustizia tra quelli per cui non scatta l’improcedibilità preoccupa Legambiente, il Wwf, Greenpeace Italia, Libera e Gruppo Abele, che lanciano un appello

Read More

Gkn. Un Collettivo di fabbrica a prova di democrazia

Presidio. La  Gkn riavvolge il nastro delle lotte operaie. Una resistenza di classe messa in moto dopo le email di licenziamento: la risposta di Campi Bisenzio è stata possibile grazie all’ampia partecipazione sindacale che le tute blu hanno costruito negli anni

Read More

Banche e “spezzatini”: 5-6 mila esuberi nell’operazione Unicredit-Mps

La vendita di Monte dei Paschi di Siena (Mps) a Unicredit potrebbe portare a 5-6 mila esuberi e a uno «spezzatino» della banca toscana. Insorgono i sindacati. L’operazione entra nella campagna elettorale di Enrico Letta candidato al seggio lasciato da Padoan ora in Unicredit

Read More

Etiopia. La guerra si amplia dal Tigray all’Afar, gli aiuti umanitari in ostaggio

Etiopia. Il fuoco incrociato tra ribelli tigrini e militari regionali avrebbe ucciso almeno 20 civili e costretto 54mila persone ad abbandonare le proprie case. Quattro milioni senza cibo. Addis Abeba accusa: alcune agenzie umanitarie portano armi ai ribelli

Read More

Rapporto People Vaccine Alliance: profitti per le aziende e vaccini solo a paesi ricchi

La gigantesca dimensione economica dei vaccini anti-Covid è finora passata in secondo piano rispetto all’urgenza di distribuirne il più possibile alla popolazione. Ci pensa ora un rapporto della «People Vaccine Alliance» (Pva), una rete internazionale di Ong, attivisti e premi Nobel, a fare i conti in tasca alle aziende farmaceutiche

Read More

Pandemia. Vaccini, ricerche sabotate per vendere la terza dose

Vaccini. Stop ai trial: così sarà più difficile misurare la durata dell’immunità in modo rigoroso. Uno studio svolto dall’Oms ha dimostrato poi che il remdesivir è sostanzialmente inefficace. Ma ormai gli ordinativi del remdesivir sono saliti alle stelle. Il farmaco ha fruttato oltre due miliardi di dollari di ricavi nel 2020

Read More

Anno scolastico 2021-2022, il governo delibera l’assunzione 112.473 docenti

Il governo intende assumere 112.473 mila docenti «a tempo indeterminato sui posti effettivamente vacanti e disponibili» per il prossimo anno scolastico 2021-2022. Lo ha deliberato ieri il consiglio dei ministri

Read More

Siria. Lo scudo protettivo del Rojava è il suo popolo

Viaggio nel modello dell’autodifesa popolare, cardine del confederalismo democratico della Siria del Nord-est. Formazione politica prima che militare, unità multietniche e due linee del fronte: l’Isis e la Turchia. Mentre il mondo resta a guardare

Read More

L’appello: «Basta fondi Ue agli atenei israeliani complici dell’apartheid»

Una lettera di 160 ricercatrici e ricercatori di tutto il mondo chiede, per la prima volta, a Bruxelles di interrompere le collaborazioni con le università israeliane che partecipano attivamente alle politiche israeliane di occupazione e colonialismo in tutta la Palestina storica

Read More

Intervista al giurista Yadh Ben Achour: «A Tunisi l’ultimo atto del colpo di stato»

Intervista al giurista e padre costituente Yadh Ben Achour: «Il presidente Saied viola la Costituzione da mesi. La società civile è la vera resistenza. Le istituzioni sono gusci vuoti e il partito islamista si comporta da predatore. Questo spiega il giubilo popolare che si è scatenato quando è stato dichiarato lo stato di emergenza»

Read More

Migranti. Accuse di torture e abusi d’ufficio, due esposti contro il Cpr di Milano

La denuncia. Dopo la visita di una delegazione composta dai senatori Gregorio De Falco (gruppo misto) e Simona Nocerino (5 Stelle) con esperti della rete «Mai più lager-No ai Cpr»

Read More

Perù, oggi il maestro Pedro Castillo diviene presidente

Il leader di Perú Libre inaugura oggi il suo mandato quinquennale, tra speranze e timori. La sfida più difficile è la convocazione dell’Assemblea costituente, ma prima c’è da affrontare la crisi sanitaria e la povertà dilagante

Read More

Rivelò la guerra dei droni, 4 anni di carcere a Daniel Hale

Il caso. Ex analista aveva divulgato materiale sulle guerre Usa in Yemen, Afghanistan e Somalia

Read More

Sistemi alimentari. Le mani rapaci delle multinazionali sul cibo

Il summit. Al pre-Vertice di Roma sui sistemi alimentari gli attori dominanti presentano vaghi escamotage ai problemi che hanno generato. Le organizzazioni popolari si mobilitano: così si chiude al vero cambiamento

Read More

La resistenza della Gkn: «Se sfondano qui allora sfondano dappertutto»

Il caso nazionale. I cancelli della fabbrica di Campi Bisenzio trasformati in un’agorà pubblica e politica. Assemblea permanente, concerti e tanti atti di solidarietà per i 422 licenziati e i lavoratori dell’indotto

Read More

La protesta degli ambientalisti: «Fermiamo le trivelle in Adriatico»

La protesta. ClientEarth, Legambiente, Lipu-BirdLife Italia, WWF Italia, Greenpeace Italia: l’appello contro il «Progetto Teodorico». L’appello al Capo dello Stato per salvare un’area protetta da un progetto di trivellazione che fa male al clima, alla biodiversità vegetale e animale e va contro leggi comunitarie e nazionali

Read More

Nel Libano ferito, l’élite non molla: il miliardario Mikati diventa premier

Medio Oriente. Dopo la rinuncia di Hariri, la palla passa a uno degli uomini più influenti del paese, simbolo di quella classe dirigente contro cui il movimento popolare protesta da due anni. Promette riforme e lo sblocco dei finanziamenti di Macron, mentre il paese non ha quasi più elettricità

Read More

Tunisia. Il presidente Saied prende tutti i poteri, governo e parlamento sospesi

Nord Africa. Dopo le ingenti manifestazioni di domenica, il presidente Saied dichiara l’emergenza e si arroga i poteri dello Stato. Nella “giornata della rabbia” in diverse città prese d’assalto le sedi dell’islamista Ennahda che parla di colpo di stato

Read More

Disastro ecologico in Sardegna: entroterra in cenere, apocalisse di fuoco

Il centro occidentale dell’isola brucia da tre giorni: le fiamme entrano nei paesi. Distrutti 20mila di ettari di bosco. 1500 sfollati. Dietro al disastro lo spopolamento dei piccoli centri, l’assenza di prevenzione e il cambiamento climatico. Intervista a Ignazio Camarda, docente universitario di agraria a Sassari

Read More