Tag "Big Pharma"

Back to homepage

Corbevax: arriva il primo vaccino senza brevetto che accende le speranze

Lotta alla pandemia. Sviluppato negli Usa, lo hanno messo a punto Peter Hotez e Maria Elena Bottazzi a Houston, sarà prodotto in India. «Un’importante novità», dicono i movimenti per l’accesso globale alle cure

Read More

Oxfam: la pandemia è una manna per i capitalisti

Secondo l’ong Oxfam nei primi 21 mesi della pandemia i dieci uomini più ricchi del mondo hanno più che raddoppiato i patrimoni da 700 a 1.500 miliardi di dollari. Ogni secondo hanno guadagnato 15 mila dollari, 1,3 miliardi di dollari ogni giorno

Read More

Pandemia. Programma Covax: un prevedibile fallimento

Ha consegnato metà dei vaccini previsti. Senza brevetti si sarebbe potuta avviare una produzione locale a basso costo, aumentando la disponibilità per tutti

Read More

Pandemia. Le lezioni non apprese negli ultimi anni

Quello pandemico non è un accettabile nuovo statuto del mondo, ma il frutto di un epocale fallimento. La grave disuguaglianza vaccinale del 2021 non verrà sanata nel 2022 se chi governa sarà sensibile alle logiche delle multinazionali del farmaco e indifferente al diritto alla salute

Read More

L’Assemblea mondiale della sanità sul trattato pandemico

Pandemia. La posta in gioco è la possibilità di rispondere a due anni di emergenza sanitaria con la messa a punto di un nuovo strumento vincolante

Read More

OMS, si aprono i negoziati per un nuovo trattato sulle pandemie

Covid-21. L’iniziativa lanciata dall’Ue è appoggiata da 114 stati. Non ci sono Cina e Russia. E’ l’avvio dei negoziati verso un trattato internazionale sulle pandemie, che vincoli gli stati a strategie comuni

Read More

Pandemia. Variante Omicron, il virus e l’apartheid vaccinale

Omicron. È con scienza e coscienza che Johannesburg ha condiviso immediatamente la sequenza genomica della variante. Un gesto di responsabilità epidemiologica, ma anche di rara coerenza politica

Read More

Vaccini «bene comune», paesi ricchi tradiscono la promessa

Vaccini. Covax ha finora distribuito appena 494 milioni di dosi da dividere tra 144 Stati, una miseria. L’invio di grandi forniture di vaccini verso il sud del mondo doveva essere un gesto non solo umanitario, ma dettato da «altruismo interessato»

Read More

La pandemia annunciata e il mito della tecnologia vaccinale

Covid-19. La pandemia era una eventualità annunciata. Le sue cause possibili erano conosciute: nicchie ecosistemiche distrutte, diversità biologica in diminuzione, abuso delle manipolazioni genetiche

Read More

Vaccino anti-Covid: scontro sulla paternità tra il governo USA e Moderna

Quarta ondata. Nel brevetto l’azienda avrebbe cancellato il contributo decisivo dei ricercatori pubblici. E ora al Wto si apre il match anche sui brevetti per farmaci antivirali e test diagnostici

Read More

Donazioni di vaccini, i paesi ricchi tradiscono le promesse

Covid-21. Il rapporto della People’s Vaccine Alliance: consegnato solo il 14% delle dosi promesse alle nazioni a basso e medio reddito. Le aziende farmaceutiche invece non non forniscono le fiale concordate con Covax e non rinunciano neanche ai brevetti

Read More

Pandemia. In Europa raccolte 220 mila firme contro i brevetti sui vaccini

Right2Cure. Se raggiungerà il milione di firme, la Commissione Ue dovrà ascoltare le ragioni dell’appello e comunicare, entro tre mesi, se e come intende dare seguito alle richieste dell’iniziativa

Read More

Pandemia. Con l’apartheid vaccinale, l’egoismo dei Paesi ricchi diventa sistema

Coronavirus. Quel che ho testimoniato a Korogocho per l’Aids, si ripete ora con il Covid. Grazie a Big Pharma e ai brevetti privati, in Africa solo il 2% della popolazione è stata vaccinata

Read More

Pandemia. La grande rapina di Big Pharma: profitti alle stelle, tasse risibili

Oxfam e Emergency: “Miliardi di investimenti pubblici, profitti record e tasse irrisorie per Pfizer, Moderna e BioNTech. Per i due colossi Usa 26 miliardi di dollari di ricavi e aliquote fiscali bassissime al 7 e al 15%”

Read More

Covid-19. I dubbi sulla terza dose per tutti, in attesa dell’AIFA

L’Oms: l’obiettivo di distribuire con il Covax almeno 2 miliardi di dosi entro il 2021 è irraggiungibile. Tedros Adhanom Ghebreyesus: «Quasi il 90% dei Paesi ad alto reddito ha almeno il 10% di popolazione vaccinata e oltre il 70% ha raggiunto il 40%. Nulla di tutto ciò nei paesi a basso reddito».

Read More

Pandemia. Il G20 salute si chiude con le parole vuote del «Patto di Roma»

In Campidoglio. Dichiarazioni generiche, principi e aspirazioni peraltro smentiti dalla realtà. Paesi contrapposti sulla proprietà intellettuale dei vaccini e sull’immunizzazione globale

Read More

Vaccini, l’OMS si appella ai paesi ricchi: «Non somministrate la terza dose prima di ottobre»

Secondo il direttore generale Tedros, è prioritario vaccinare almeno i più vulnerabili nei paesi a basso reddito. Al programma umanitario Covax sono state consegnate finora solo il 3% delle dosi prenotate

Read More

Variante Delta. Si gonfiano i profitti di Pfizer nell’impotenza della politica

Variante Delta e terze dosi. L’azienda ha comunicato le previsioni economiche per il 2021: grazie al vaccino conta di ottenere ricavi per oltre 33 miliardi di dollari, 7 in più rispetto alle previsioni di maggio. Il rialzo è determinato dalla diffusione della variante delta

Read More

Rapporto People Vaccine Alliance: profitti per le aziende e vaccini solo a paesi ricchi

La gigantesca dimensione economica dei vaccini anti-Covid è finora passata in secondo piano rispetto all’urgenza di distribuirne il più possibile alla popolazione. Ci pensa ora un rapporto della «People Vaccine Alliance» (Pva), una rete internazionale di Ong, attivisti e premi Nobel, a fare i conti in tasca alle aziende farmaceutiche

Read More

Pandemia. Vaccini, ricerche sabotate per vendere la terza dose

Vaccini. Stop ai trial: così sarà più difficile misurare la durata dell’immunità in modo rigoroso. Uno studio svolto dall’Oms ha dimostrato poi che il remdesivir è sostanzialmente inefficace. Ma ormai gli ordinativi del remdesivir sono saliti alle stelle. Il farmaco ha fruttato oltre due miliardi di dollari di ricavi nel 2020

Read More