Tag "Viktor Orbán"

Back to homepage

Ungheria. Salvini con Viktor Orbán in visita alla barriera antimigranti

Il confine dell’Europa. Visita al muro anti-migranti al confine con la Serbia. «Il Ppe deve guardare a destra»

Read More

Populismi. Da Trump a Orbán e Salvini, comincia il crepuscolo dei “cattivisti”

La loro retorica si nutre di bugie sfrontate perché deve creare continue crisi a partire da problemi reali, come le migrazioni, ma a cui non si può dare soluzione con i tweet, né con i muri

Read More

Ungheria, crescono le proteste: «Tutti contro Orbán»

Al primo punto della protesta la legge schiavista che aumenta le ore di straordinario

Read More

Ungheria in piazza contro la nuova «legge schiavitù» di Orbán

Visegrad. Voluta dal premier Orbán alza fino a 400 le ore di straordinario annue. I sindacati: «Un regalo alle aziende tedesche dell’auto»

Read More

L’onda nera contro l’Europa, nazionalismi all’attacco, da Est e da Ovest

Respinta l’onda nera. Le frustrazioni dell’Est e dell’Ovest dirottate verso lo spauracchio dell’immigrazione e di una élite cosmopolita ma non contro i grandi capitali multinazionali

Read More

L’Europa reagisce e vota contro Orbán, ora l’ultima parola ai singoli paesi

Strasburgo. I deputati europei approvano con ampia maggioranza il rapporto che chiede al Consiglio di attivare la procedura dell’articolo 7 contro il regime ungherese

Read More

La sinistra si riunisce in piazza a Milano contro la «fortezza Europa»

La Milano antirazzista. Più di 10mila persone rispondono all’appello dei Sentinelli e del comitato Insieme senza muri. Sugli striscioni «Salvini is not Italy». Sul palco migranti e rappresentanti delle Ong

Read More

In piazza a Milano contro il ministro ungherese e il suo emulo italiano

In pochi mesi lo svelamento del contratto giustizialista-populista è completo, come la sua sintesi «culturale»: il consociativismo corporativo

Read More

Matteo Salvini e Viktor Orbán si incontrano martedì a Milano, protesta a San Babila

Martedì alle cinque in Piazza San Babila si terrà una manifestazione contro Matteo Salvini e Viktor Orbán

Read More

L’Europa dei muri. Così la marea nera rischia di dilagare

Al vertice dei ministri dell’Interno in Austria arriva un’Europa trasformata: i populisti avanzano ovunque dalla crisi 2008 e le loro idee sovraniste e anti migranti contagiano i partiti tradizionali

Read More

Merkel e Orban, confronto a Berlino tra due opposte visioni dell’Europa

Vertice a due a Berlino. Sulle politiche migratorie pochi i punti di contatto tra la cancelliera tedesca e il premier ungherese

Read More

Continua la campagna di Orbán: divieto di accoglienza in Costituzione

Ungheria. Via libera dalla commissione parlamentare al pacchetto di misure anti-immigrati

Read More

L’Europa spaccata su Dublino, Grecia Malta e Cipro abbandonano Salvini

La riforma irriformabile. Il titolare del Viminale esulta per una vittoria che lascia in vigore le vecchie norme. Il Belgio: «Riprendere i respingimenti dei migranti»

Read More

Confini blindati e muri, dal filo spinato ungherese al sovranismo reale

Qui i migranti vengono fermati e messi in container sorvegliati da telecamere e agenti mentre Orbán si trasforma nel capo dell’onda nera nell’Ue e la parola “ esule” è vietata

Read More

Salvini ministro e la pacchia dei migranti 0

Salvini non cambia look, è ministro degli interni ma aizza all’odio

Read More

Elezioni in Slovenia, premiata la destra antimigranti

L’«uomo forte» Jansa primo, ma ha pochi alleati. Secondo è il partito di un comico

Read More

«Stop Soros law», aiutare i profughi in Ungheria diventa crimine

Ungheria. In parlamento un pacchetto di leggi volute dal premier Orbán contro le ong magiare

Read More

Una nuova barriera contro i migranti al confine tra Montenegro e Albania

Dopo le barriere fatte costruire nel 2015 dal premier ungherese Viktor Orban al confine con la Serbia, ieri è stato il Montenegro ad annunciarle

Read More

Destre al sorpasso in Europa

la si può chiamare in una miriade di modi diversi. «Destra nazionalista», oppure «sovranista», «radicale», «estrema» e «neo-fascista», «nazionalista», «sciovinista» e «anti-immigrati», «euroscettica» e «anti-europea» o «xenofoba», «popolare» o «populista»

Read More

Relocation, l’Europa boccia i ricorsi di Ungheria e Slovacchia

La Corte di giustizia europea. La reazione di Budapest e Bratislava: «Sentenza oltraggiosa»

Read More