Tag "amministrazione penitenziaria"

Back to homepage

Dopo la strage in carcere, omissioni, depistaggi, segreti e bugie

Tra il 7 e il 10 marzo 2020 numerose proteste – alcune violente, altre pacifiche – hanno scosso decine e decine di carceri italiane. Il bilancio è tragico e senza precedenti: 13 persone detenute hanno perso la vita. Un anno dopo ancora nessuna verità né giustizia

Read More

Carcere e comunicazione digitale, il retropensiero della less eligibility

Tra le novità più significative di questi mesi in carcere è stato lo sdoganamento delle tecnologie della comunicazione e la legalizzazione di quella mobile, un piccolo bene che è venuto dal grande male del Covid-19

Read More

La rivolta nelle carceri innescata dai divieti, il virus cova da tempo

Coronavirus. Sette detenuti morti, evasioni, sequestri, devastazioni: la decisione di sospendere i colloqui innesca l’incendio nelle celle sovraffollate. In Iran la Repubblica islamica rilascia temporaneamente circa 70mila detenuti

Read More

Il carcere “giallorosso”: più poteri alla polizia penitenziaria che ai direttori

Riordino delle carriere . Un modello securitario nei decreti legislativi in via di definitiva approvazione

Read More

Un carcere strapieno e costretto al silenzio

Il Partito Radicale Nonviolento invia al Consiglio d’Europa un rapporto sul sovraffollamento, che torna a torturare. Il Dap ordina: stop alle notizie

Read More

Carcere che vai, mondo che trovi

Regole che cambiano di istituto in istituto a seconda dell’amministrazione penitenziaria

Read More

Il Garante Mauro Palma: Carceri, Cie e hotspot distanti dalla legalità

Giustizia. Prima relazione al Parlamento del Garante nazionale dei detenuti Mauro Palma: «Bene il ddl sull’identificazione dei poliziotti»

Read More

Ciao Sandro, «il più grande difensore dei diritti dei detenuti italiani»

È morto a 86 anni Sandro Margara, magistrato di sorveglianza, ispiratore della legge Gozzini, è stato «il più grande difensore dei diritti dei detenuti italiani»

Read More

Margara. Un «giurista sociologo» di scuola fiorentina

Alessandro Margara (1930-2016). Il ricordo del Garante nazionale delle persone private della libertà. Per Margara una detenzione senza un percorso di ritorno al contesto sociale rischia di produrre ulteriori vittime: coloro che la società esclude

Read More

Il sociale nel 2014. Carcere, una (lenta) inversione di rotta

Bilancio 2014. In dieci mesi diecimila detenuti in meno, nuove leggi potenziano le misure alternative, depenalizzazioni. La Corte europea condanna l’Italia. E a dicembre la nomina del nuovo capo del Dap, dopo un’attesa di sei mesi

Read More

Circolare del Dap ai direttori: «Basta dati ad Antigone»

Carcere. Nervi tesi nelle stanze del Dap, in attesa dello spoil system e della nomina del Garante nazionale dei diritti dei detenuti

Read More